I livelli da monitorare su Unicredit: semplice rimbalzo del gatto morto o segnale d’inversione?

Il titolo Unicredit   ha chiuso la seduta dell’ 9 ottobre a 12,114€ in rialzo del 1,20%.

La tendenza in corso sul titolo è ribassista e la chiusura del 9 ottobre non ha fatto altro che confermare la rottura al ribasso del supporto in area 12,4795€, lasciando così via libera al raggiungimento del I° obiettivo di prezzo in area 11,3244€ e a seguire in area 8,3075€. Il rimbalzo, quindi, non ha aggiunto o cambiato nulla alla situazione, molto chiara, già in corso sul titolo.

Solo chiusure giornaliere superiori a 13,1973€ metterebbero il titolo al riparo da ulteriori discese.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.