I finocchi gratinati al latte, un contorno squisito

Il sapore del finocchio non piace a tutti. La percentuale di anitolo presente al suo interno (80%) gli conferisce un sapore simile a quello dell’anice, quindi piuttosto forte. Già in passato avevamo visto come mitigarlo. E cioè gratinando i finocchi al forno. Oggi proponiamo i finocchi gratinati al latte. La presenza di quest’ultimo ingrediente, caratteristica della ricetta, smorza il gusto caratteristico dei finocchi e li rende più appetibili anche a chi proprio non riesce a mangiarli. Quali comprare e cucinare per preparare i finocchi gratinati a latte, un contorno squisito? Convenzionalmente, i finocchi vengono suddivisi in “maschi” e “femmine”: i primi sono più larghi e croccanti, da consumare preferibilmente crudi, i secondi hanno il grumolo piatto e allungato in verticale e sono più adatti ad essere cotti. In realtà, questi ortaggi non hanno sesso e la suddivisione è legata solo alla forma. Inoltre, è molto importante scegliere sempre finocchi dal grumolo sodo e compatto, nonché di un colore brillante. Non resta che procurarsi anche il resto degli ingredienti, rimboccarsi le maniche e cominciare a preparare questa ricetta.

I finocchi gratinati al latte, un contorno squisito

Ingredienti per 4 persone

  • 4 finocchi;
  • 300 ml di latte intero (o latte di soia per gli intolleranti al lattosio);
  • 50 di burro;
  • 3 cucchiai di grana;
  • pepe e sale q.b.

Procedimento

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Lavare i finocchi, asciugarli e pulirli. Bisogna eliminarne il gambo, il ciuffo, l’estremità e le foglie esterne più dure. Infine, tagliarlo in spicchi sottili. Far sciogliere metà del burro (25 g) in una casseruola e far rosolare gli spicchi di finocchio per due minuti. Trascorso questo lasso di tempo, insaporire con sale e pepe. Lasciare i finocchi con sale, pepe e burro nella casseruola per qualche minuto. Quindi, aggiungere 300 ml di latte intero e lasciar cuocere i finocchi per 10 minuti. Più precisamente, fino alla quasi totale asciugatura del latte. Versare i tre cucchiai di grana sui finocchi e aggiungere il resto del burro a tocchetti. Far gratinare i finocchi sotto al grill del forno fino a doratura e cioè per all’incirca sette minuti di tempo. Come sempre, è difficile parlare di un tempo di cottura in forno preciso. Troppe le variabili in campo, a partire dal modello del forno. Si consiglia di seguire sempre la cottura ed evitare di dedicarsi ad altre attività.

Preparare un infuso con le foglie scartate del finocchio

Lasciarle in infusione coperte in acqua bollente per circa 15-20 minuti. Quindi, aggiungere qualche goccia di succo di limone e/o un paio di fettine di zenzero e infine filtrare il tutto.

Consigliati per te