I film che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita

Una pellicola può davvero cambiare la nostra visione della vita? Secondo noi sì, se guardata con attenzione ed empatia. Ci sono dei film, infatti, che riescono a spiegare alcuni aspetti della quotidianità con una semplicità disarmante. Perciò, vediamo i film che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita per capirne a pieno il significato.

La ricerca della felicità 

Gabriele Muccino alla regia e un formidabile Will Smith come protagonista. “La ricerca della felicità”, basato sulla vera storia dell’imprenditore Chris Gardner, è un film che fa riflettere. Non si tratta solo della storia di un riscatto da una posizione sociale meno fortunata. C’è molto di più.

Il film non parla della felicità, ma del raggiungimento di essa. E anche se alla fine può sembrare che quest’ultima si basi solo sulla sicurezza economica, se si guarda attentamente c’è un universo da analizzare. La felicità di cui si parla in questo film è quella che noi tutti cerchiamo, quella interiore, data da un equilibrio mentale che solo gli affetti possono darci. Una felicità che ci costringe a superare ostacoli ogni giorno, che ci fa disperare, che fa piangere e che non ci dà la possibilità di arrenderci.

Una felicità che solo chi si dimostra tenace, determinato e pronto può conquistare. Perché, in questa pellicola, la felicità del protagonista non è dato dal successo economico, ma piuttosto dalla gioia di poter pensare finalmente a suo figlio, e di potergli offrire un futuro diverso.

Le ali della libertà 

Un film tratto da “Rita Hayworth e la redenzione di Shawshank“ di Stephen King, un vero e proprio capolavoro del cinema. “Le ali della libertà”, con i suoi dialoghi importanti e profondi, con i suoi attori formidabili e con le scene strutturate ad opera d’arte, è uno dei cult più belli di sempre. Questo film ha la capacità di restare impresso, di lasciare un senso di giustizia allo spettatore, che si sente toccato nel profondo dell’anima.

La trama, che si basa sulla condanna del protagonista per due omicidi mai commessi, ruota attorno alla speranza di riuscire a volare libero. Ed è per questo che tutti dovrebbero guardarlo almeno una volta. La storia mette lo spettatore di fronte alla cruda realtà. Tutti possiamo sperare in un futuro migliore, ma non sempre la vita è piacevole e a volte ci mette di fronte a scelte sofferte.

L’attimo fuggente

L’attimo fuggente” è il simbolo di una generazione. Un Robin Williams fantastico guida un film con riflessioni intime sul tempo, sulla cultura, sulla scrittura che è il pane dell’anima, sulla scoperta del proprio io interiore. Questo meraviglioso cult insegna a ragionare con la propria testa, ad uscire dagli schemi, ad usare la cultura per ciò che dovrebbe essere. La crescita di ogni studente è evidente nel corso della storia, quando imparano a vivere secondo i loro sentimenti. Un’emozione senza fine.

Dunque, ecco i film che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita.

Consigliati per te