I dolcetti tunisini semplici e veloci da preparare

La cucina tunisina annovera diversi dolci: tra i più famosi, i makrouds e il baklava. Dalla Tunisia viene anche la ricetta delle samsa, dolcetti semplici e veloci da preparare. Consistono in teneri involucri di pasta fillo che avvolgono un fragrante ripieno di mandorle e miele, insaporito con una spruzzata di cannella e, facoltativamente, di sesamo. Ecco come prepararle.

I dolcetti tunisini semplici e veloci da preparare

Ingredienti per 6 persone

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina
  • fogli di pasta fillo;
  • 1 kg di mandorle macinate;
  • olio EVO, miele, cannella q.b.;
  • sesamo q.b. (facoltativo);
  • 1 cucchiaio di succo di limone;
  • 1 buccia tritata di un’arancia di grosse dimensioni;
  • 2 tuorli d’uova;
  • 1 albume di uovo;
  • essenza di mandorle.

Preparazione

La parte più importante della ricetta è quella che riguarda la preparazione dello sciroppo. Serviranno un pentolino, l’acqua, lo zucchero, il miele e il succo di limone. Prima di tutto, versare dell’acqua all’interno del pentolino. Poi, aggiungere lo zucchero e far bollire il miscuglio. Una volta che lo zucchero si sarà completamente sciolto, aggiungere il succo di limone. Dopo qualche minuto, versare il miele. A sciroppo ottenuto, prendere una terrina nella quale mescolarlo con le mandorle, la buccia di arancia, la cannella. Quindi, incorporare i tuorli d’uovo e l’essenza di mandorle. Prendere i fogli di pasta fillo e distenderli su un piano di appoggio. Tagliarli in quadrati aventi lati di 5 cm. Versare una parte del composto preparato al centro di ciascun quadrato, piegarli fino a formare dei triangoli. Fissare i triangoli aiutandosi con il bianco d’uovo.

I samsa vengono tradizionalmente cotti all’interno del tandyr o tandoor, un forno d’argilla a forma di campana rovesciata. Tuttavia, in questo caso basta friggerli in abbondante olio caldo fin quando non diventano croccanti. Una volta scolati, possono essere passati di nuovo all’interno dello sciroppo. In caso li si gradisca, non resta che immergerli nel sesamo per poi farli raffreddare e mangiarli. Buon appetito!

Per approfondire I dolcetti tunisini semplici e veloci da preparare

La baklava, un dolce turco da preparare in due minuti

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te