I dividendi sicuri per il resto del 2020

Forti oscillazioni sui mercati. Anche a causa della peggior crisi pandemica da oltre 100 anni a questa parte. Oscillazioni che creano incertezze a chi investe e che spingono verso i dividendi sicuri per il resto del 2020.

Comprare asset sui mercati

Un continuo saliscendi. Ecco spiegato il motivo per cui sempre più persone preferiscono investire sul lungo periodo invece che nel breve. Anche perché le banche centrali con la loro strategia di tagli sui tassi di interesse, porteranno ad una nuova ondata di liquidità. Liquidità che, non avendo alcun ritorno di per se stessa, dovrà necessariamente essere spesa per comprare asset sui mercati. Ma per riuscire a farlo bisogna trovare indizi di qualità in quegli stessi investimenti che si possono (e vogliono) fare.

Calcolatore del reddito da investimenti
Calcola in soli 60 secondi quali dovrebbero essere i tuoi risparmi per affrontare una pensione confortevole. Se hai 350.000 € da investire, accedi al Calcolatore del reddito da investimenti e agli aggiornamenti periodici

Scopri di più

Le previsioni degli analisti

Ad aiutare, c’è anche la ripresa degli indici dai disastrosi minimi di marzo. Una ripresa che sicuramente non sarà stabile, ma che indica come la volontà di fondo di ripartire sia accompagnata anche dalla lungimiranza proverbiale delle Borse. Infatti le previsioni degli analisti parlano di un inizio di ripresa già dalla seconda parte dell’anno. In concomitanza con un indebolimento dei contagi a livello mondiale. Da Baird, ad esempio, partono dal presupposto che molte aziende, crollate con l’arrivo della pandemia, si riprenderanno per i prossimi mesi.

Comprare titoli da dividendo, sostenibili e con rating outperform

Leggendo il report, è possibile individuare alcuni suggerimenti per quanto riguarda i dividendi sicuri per il resto del 2020. Un argomento particolarmente interessante visto e considerato che la tempesta Covid-19 ha costretto molte aziende, anche blasonate, a rivedere le rispettive politiche sulla cedola. Alcuni hanno dovuto tagliare il dividendo, altri si sono trovati costretti a cancellarlo. Ma per gli esperti di Baird ci sono interessanti occasioni di comprare titoli da dividendo, sostenibili e con rating outperform. Come quello dato ad Archer Daniels Midland Co. che si occupa della lavorazione di semi oleosi e produzione di cibi proteici.

I dividendi sicuri per il resto del 2020

Nel suo caso, inoltre, si può sfruttare un dividend yield del 4,15%. Target fissato da Baird: $ 41 sullo sfondo di un consensus di $ 46,75.  C’è da segnalare anche un altro nome nella lista dei dividendi sicuri per il resto del 2020: UPS. Inutile dire che il lockdown ha dato una spinta non indifferente al settore delle consegne e delle spedizioni. Inoltre la sua collaborazione con Amazon è un’ulteriore garanzia di crescita. Ultima nota a favore: dividend yield al 4,35%. Per Baird il target è a $ 116 su un consensus che non va oltre $ 103,22.

Consigliati per te