I diabetici non rinunceranno al gusto e al piacere con questa squisita torta

Chi è affetto da diabete e altre patologie come iperinsulinismo e colesterolemia deve stare attento alla propria alimentazione. Dovrebbe stare alla larga soprattutto dai dolci e da tutti i cibi che contengono zucchero. Fortunatamente la ricerca fa passi da gigante e si è scoperto che alcuni cibi possono essere ingeriti da persone affette dalle patologie sopra citate. In questo articolo parliamo di due di questi alimenti che saranno i protagonisti principali della ricetta in questione.

La stevia e la farina integrale

La stevia è un tipo di dolcificante naturale che non ha calorie, infatti è utilizzata come sostituto dello zucchero nel gelato cosiddetto “ipocalorico”. È ricca di minerali e vitamine e di flavonoidi, con azione antiossidante. È indicata come sostituto dello zucchero anche per chi soffre di colesterolemia, poiché contribuisce alla riduzione del colesterolo cattivo. Ci teniamo a precisare che, in ogni caso, non bisogna fare abuso della stevia e soprattutto di consultare il proprio medico prima di assumerla.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Rispetto a quella bianca, la farina integrale è più ricca di fibre, minerali e vitamine, è facilmente digeribile e contiene meno grassi. E infatti è indicata dai nutrizionisti come quella da preferire nelle diete ipocaloriche ma anche nelle diete apposite per diabetici.

I diabetici non rinunceranno al gusto e al piacere con questa squisita torta

Oltre alla stevia (20 gr) e alla farina integrale (130 gr) e considerando di voler fare una torta per 6 persone circa, gli altri ingredienti sono:

  • 2 uova;
  • lievito per dolci;
  • scorza e succo di limone;
  • 90 ml di olio di semi di mais.

Rompiamo le due uova e separiamo i tuorli e gli albumi, i quali devono essere montati a neve mentre mescoliamo i tuorli con la stevia in una ciotola. Aggiungiamo la scorza di un limone e il succo, l’olio di semi di mais e una bustina di lievito e amalgamiamo. Ultimiamo aggiungendo gli albumi montati a neve mescolando delicatamente e dal basso verso l’alto. Versiamo il composto su una teglia rotonda e inforniamo in forno preriscaldato a 200° gradi circa per 30 minuti. Ecco perché i diabetici non rinunceranno al gusto e al piacere con questa squisita torta al limone.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te