I croccanti salatini al forno con solo due ingredienti pronti in pochi minuti

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Chi ha detto che i salatini sono solo per le feste? Anche quando siamo costretti a passare più tempo in casa possiamo divertirci e preparare questo cibo goloso. Online è possibile trovare ricette abbastanza lunghe che richiedono un’attenta preparazione della pasta.

Chi, però, ha meno tempo, è più pigro, o vuole i salatini pronti velocemente, può usare questo trucco. Ecco i croccanti salatini al forno con solo due ingredienti pronti in pochi minuti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Come preparare i salatini

Questa ricetta è così semplice che ci chiederemo come abbiamo fatto a non pensarci prima.

Ogni salatino richiede, infatti, solo due ingredienti. Parliamo, cioè, della pasta sfoglia a rotolo del supermercato e del ripieno. Questo può essere composto da verdure cotte, olive, würstel, formaggio e non solo. Il procedimento è molto semplice. Bisogna semplicemente stendere la sfoglia e tagliarla a triangolini. Dopodiché bisogna porre un pezzetto di ripieno al centro di ogni triangolino.

Non resta, quindi, che arrotolare partendo da una delle punte e avvolgere così il ripieno. Voilà! Ecco pronti i salatini.

Bisogna, infine, infornare su una teglia coperta da carta da forno a circa 180° finché i salatini sono cotti e ben dorati. Il risultato sarà sorprendente! Non resta che gustare i croccanti salatini al forno con solo due ingredienti pronti in pochi minuti.

Perfetti per riutilizzare gli scarti

Questa ricetta è anche l’ideale per recuperare gli scarti della preparazione di dolci e torte salate a base di pasta sfoglia. Spesso, infatti, la pasta sfoglia in eccesso, che non sta nella teglia, viene buttata. Ora che sappiamo come fare i salatini possiamo però recuperarla! Possiamo, infatti, mettere da parte la pasta sfoglia avanzata.

Dopo aver preparato i salatini, come spiegato prima, possiamo metterli a cuocere insieme al piatto principale. Per farlo possiamo appoggiarli su dei pezzetti di carta da forno. In alternativa, se c’è posto, anche su una teglia a parte. I salatini saranno probabilmente pronti prima del piatto principale e ci regaleranno un gustoso aperitivo.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te