I corsi da seguire per diventare personal trainer

Il desiderio di molti amanti del fitness e dello sport è quello di trasformare la loro passione in un vero e proprio lavoro. Ma quali sono i corsi da seguire per diventare personal trainer?

In questo breve articolo forniremo consigli utili riguardo studi e percorsi di formazione da intraprendere.

Cosa fa il personal trainer

Il personal trainer è un professionista che si occupa del benessere fisico dei suoi clienti.
Dopo un’intervista introduttiva al cliente volta ad avere una anamnesi generale e una valutazione funzionale del medesimo, il personal trainer procedere a redarre un programma di allenamento personalizzato.

La scheda di allenamento è finalizzata al raggiungimento di obiettivi specifici elaborati sui bisogni fisiologici ma anche psicologici del singolo. Come ben sappiamo, l’attività fisica serve sì a migliorare la forma fisica ma è un ottimo allenamento anche mentale e psicologico.

Vediamo allora quali studi intraprendere e quali sono i corsi da seguire per diventare personal trainer.

Università

Precisiamo subito che la laurea non è obbligatoria. Anche se, di certo, un buon punto di partenza è la laurea triennale in Scienze delle attività motorie e sportive. Questo corso di studi dà infatti la possibilità di avere una preparazione, sia teorica che tecnica molto solida.

Una volta ottenuto tale titolo, è poi possibile specializzarsi iscrivendosi al corso di laurea magistrale in Scienze e Tecniche delle attività motorie preventive e adattate o in Scienze e tecniche avanzate dello sport.

Master

Dopo la laurea è possibile seguire un master specialistico. Ne esistono tanti e sono tenuti sia da enti riconosciuti dal CONI che da scuole affiliate.

Corsi riconosciuti

L’Accademia Nazionale Personal Trainer è un ente molto importante che organizza corsi per personal trainer, e che alla fine rilascia il diploma di qualifica tecnica riconosciuto ASI, ente di promozione sportiva accreditato dal Ministero dell’Interno e dal CONI.

Ai corsi organizzati dall’ANPT possono partecipare:

  • chi ha partecipato al corso di preparazione base;
  • i diplomati I.S.E.F.;
  • i laureati in scienze motorie;
  • gli iscritti al terzo anno del corso di laurea in scienze motorie;
  • gli operatori sanitari;
  • i massofisioterapisti;
  • gli osteopati;
  • gli istruttori di fitness e bodybuilding certificati.

Consigliati per te