I capelli bianchi non sono sinonimo di vecchiaia e lo dice la scienza

Invecchiare non è un processo semplice da accettare per il nostro cervello. Nonostante da bambini si abbia così fretta di crescere, quando si diventa adulti, l’unica cosa che si vorrebbe fare è tirare le redini al massimo.

Bloccare il tempo o addirittura tornare indietro. Una delle caratteristiche fisiche che associamo all’invecchiamento sono i capelli bianchi. La loro comparsa non è prevedibile, ma se vogliamo saperne di più, basterà guardare gli studi condotti.

Come capire a che età compaiono i primi “fili” bianchi, la parola della scienza

Innanzitutto, la comparsa di capelli bianchi si chiama in termini medici “canizie“. Con il passare del tempo, chiaramente, il corpo umano subisce variazioni e questo influisce anche sui melanociti. Questi sono le cellule che le melanine dei capelli, che per ragioni ancora poco chiare, dopo una certa età smettono di produrre pigmento.

I primi capelli bianchi, compaiono tendenzialmente verso i 40 anni di età nelle donne e poco più tardi negli uomini. I primi capelli bianchi compaiono solitamente sulla zona delle tempie.

Giunta ai 50 anni di età, si stima che il 50% della popolazione abbia già in testa il 50% dei capelli bianchi. L’età non è l’unica cosa che influisce sul colore dei capelli. Infatti, come preannunciato, i capelli bianchi non sono sinonimo di vecchiaia e lo dice la scienza. E anzi, il mondo della moda e del beauty ci ha regalato dei consigli tutti da conoscere per esaltarli e renderli più belli.

I capelli bianchi non sono sinonimo di vecchiaia e lo dice la scienza

Si è osservato, soprattutto nelle donne, che la comparsa dei capelli bianchi può derivare da una condizione di forte stress psicologico. Questo influirebbe sulla comparsa dei capelli bianchi. Ma non solo.

Anche uno stile di vita poco equilibrato, soggetto a stress e ansia influiscono. Ancora altre cause possono essere una dieta poco varia ed equilibrata e brutti vizi come il fumo. Quest’ultimo, oltre ai capelli, concorre all’invecchiamento precoce di pelle, denti e polmoni.  Infine, anche l’utilizzo di prodotti per capelli troppo aggressivi può causare la comparsa del capello bianco in età precoce.

Nonostante ciò, al capello bianco, se si vuole, vi è rimedio con tinte semipermanenti, permanenti, shampoo colorati e così via. Nelle ultime grandi occasioni, come la 74° edizione del Festival del Film di Venezia, alcune delle dive più belle di sempre, hanno sfoggiato i loro capelli bianchi con fierezza. Alcuni esempi sono la bellissima Alessandra Mastronardi o la celebre modella Andie McDowell, ma non solo! Persino Carolina di Monaco, durante la famosa corsa dei cavalli a Monaco, ha sfoggiato il suo caschetto argento. Una particolarità di cui andare assolutamente fieri.

Approfondimento

Per capelli bianchi e grigi splendidi e immacolati ecco i rimedi naturali della tradizione.

Consigliati per te