I 5 percorsi di trekking più belli d’Italia adatti anche ai meno esperti

In questi giorni abbiamo scoperto alcuni dei luoghi più belli d’Italia, tra spiagge, borghi millenari e canyon scavati nella roccia. Oggi invece ci dedicheremo ai più avventurosi e a chi non vuole rinunciare al contatto con la natura anche in estate. Magari portando con sé anche la famiglia. Ecco quindi i 5 percorsi di trekking più belli d’Italia adatti anche ai meno esperti.

Scopriamo l’Abruzzo, le Dolomiti e la Sicilia

Iniziamo la nostra carrellata degli itinerari più suggestivi e semplici con il percorso del Corno Grande nel cuore dell’Abruzzo. Si parte da Prati di Tivo per raggiungere, in sole 8 ore di cammino, Campo Imperatore posto ad oltre duemila metri di altitudine. Una gita perfetta in estate e adatta a tutta la famiglia in mezzo ai panorami unici del Gran Sasso.

Spostiamoci più a nord, per trovare la patria di tutti gli amanti del trekking: le Dolomiti. Tra le varie opportunità che offrono queste montagne, per molti le più belle del mondo, c’è il percorso delle Tre Cime di Lavaredo. Gli appassionati di ciclismo le conoscono come destinazione d’arrivo del Giro d’Italia ma in pochi sanno che sono percorribili anche a piedi. Ci basterà partire dal Rifugio di Auronzo per trascorrere sei ore a contatto con un vero e proprio Patrimonio Naturale dell’Umanità.

Anche il sud e le isole hanno i loro meravigliosi itinerari. Uno dei più belli è in Sicilia ed è conosciuto come  il percorso della Riserva dello Zingaro. Si trova dentro un’area protetta e se lo visitiamo ci troveremo a contatto con calette immacolate, mare cristallino e natura incontaminata. È lungo solo 7 chilometri.

I 5 percorsi di trekking più belli d’Italia adatti anche ai meno esperti: la Via dei Giganti e il Sentiero degli Dei 

Se abbiamo qualche giorno di vacanza in più il consiglio è quello di spostarsi in Valle d’Aosta per percorrere la Via dei Giganti. Si parte da Donnas e dopo 11 tappe giornaliere da 5 ore ciascuna si arriva a Courmayer. E durante le varie fermate potremo ammirare le cime sempre innevate del Monte Bianco e del Monte Rosa.

Ci basteranno invece soltanto 3 o 4 ore di camminata per percorrere gli 8 chilometri del Sentiero degli Dei sulla costiera Amalfitana. Oltre ad avere un nome estremamente evocativo, questo percorso è adatto a tutti ed è considerato uno dei più belli d’Italia.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te