I 5 modi davvero veloci per cucinare e condire la pasta con un gusto superiore

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Mangiare bene avendo poco tempo per stare ai fornelli non sempre è semplice. Tuttavia i primi piatti fanno eccezione. E ciò perchè la pasta può essere gustata in maniera sfiziosa anche quando la preparazione è alquanto veloce. Ecco, allora, i 5 modi davvero veloci per cucinare e condire la pasta con un gusto superiore. Dalla pasta col pesto alla genovese a quella con il burro e parmigiano,, passando per la pasta alla pizzaiola.

Dalla pasta col pesto alla genovese a quella ai funghi trifolati

Pasta col pesto alla genovese. Per questa ricetta è ottima la pasta corta, per esempio i fusilli. Da condire quando cotta al dente con il pesto alla genovese in barattolo di vetro o fatto in casa. Mescolare, aggiungere pepe e, a scelta, altri ingredienti presenti in frigo, o nella dispensa, per elevare il gusto e il profumo. E pure le calorie. Ad esempio, impiegando la mozzarella a cubetti, i pomodorini tagliati e le olive snocciolate.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Pasta burro e parmigiano. In questo caso cuocere la pasta, per esempio gli spaghetti, e aggiungerla al dente in una padella nella quale, in precedenza, è stato sciolto il burro. Amalgamare il tutto e aggiungere, a poco a poco, un’abbondante quantità di parmigiano. Sempre continuando a mescolare aggiungere anche un pò di pepe fino a quando tutti i sapori non si saranno distribuiti. E poi, senza indugi, servire calda a tavola.

Pasta ai funghi trifolati. Per trifolare i funghi bastano cinque minuti. Questo dopo aver preparato in padella un soffritto con aglio, olio, prezzemolo e scalogno. Una volta aggiunti i funghi completare con un pizzico di sale e pepe in quantità strettamente necessaria. Andando poi a sfumare e, quindi, a chiudere la cottura con mezzo bicchiere di vino bianco. Il sugo ora è pronto per condire le penne cotte al dente, da aggiungere in padella, e da amalgamare, a fiamma dolce, per gli ultimi due minuti di cottura. Insieme alla pasta, inoltre, si possono aggiungere pure pomodorini tagliati a spicchi per poi far cadere su ogni piatto di portata abbondante prezzemolo fresco.

Pasta acciughe e pangrattato

Per realizzare questo piatto iniziamo con l’aggiungere i filetti di acciuga in un soffritto di aglio, olio e peperoncino. Mentre, in un’altra padella, il pangrattato è stato tostato a fuoco lento con il timo. Aggiungere gli spaghetti al dente nell’olio con acciughe, mescolare a fiamma bassa per due minuti, e poi cospargere a poco a poco tutto il pangrattato come fosse parmigiano. Mescolare bene e servire, subito caldi, i piatti di portata.

Pasta alla pizzaiola

Si tratta di una ricetta veloce al pari della pasta con il burro e il parmigiano. Basta semplicemente condire la pasta analogamente a ciò che si fa con la pizza margherita. Ovvero con il pomodoro, con la mozzarella tagliata a cubetti e con l’origano.

Ecco descritti, dunque, i 5 modi davvero veloci per cucinare e condire la pasta con un gusto superiore.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te