I 5 migliori usi in cucina per i pomodori secchi

Per ricette sempre impeccabili e sfiziose, ma soprattutto saporite, ecco quali sono i 5 migliori usi in cucina per i pomodori secchi. Con questo articolo che, innanzitutto, permette di scoprire qual è la migliore tecnica per farli sott’olio con la ricetta della nonna. Detto questo, i pomodori secchi ripieni sono ottimi e gustosi, da leccarsi i baffi.

Così come i pomodori secchi possono essere la base per un gustoso pesto o per la classica caprese per gli amanti dei piatti freschi vegetariani. Inoltre, tra i migliori usi, i pomodori secchi arricchiscono e non poco il gusto dei brodi vegetali, e danno sempre un tocco in più all’insalata.

Ecco i 5 migliori usi in cucina per i pomodori secchi, dal pesto al brodo vegetale

Pomodori secchi ripieni: uniti da uno stecchino, i pomodori secchi ripieni spiccano come antipasto rustico dal gusto unico. Per esempio, con una farcitura a base di formaggio e di melanzane grigliate con capperi e spezie.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Pesto di pomodori secchi: in alternativa a quello di basilico o di rucola, il pesto di pomodori secchi si ottiene facilmente con un mortaio o con il mixer. Basterà sbollentare i pomodori per poi pestarli o tritarli in un mixer. Con l’aggiunta, per esempio, di pinoli e di spezie. Il pesto di pomodori secchi, oltre che come condimento delizioso per la pasta, è straordinario pure per spalmarlo sul pane a bruschetta.

La caprese con i pomodori secchi: si tratta di un piatto semplice e tipico estivo. Ma nulla vieta di mangiarlo tutto l’anno. Per preparare una caprese con pomodori secchi, capperi, basilico, e la base con pomodoro e mozzarella, basteranno davvero meno di cinque minuti.

I pomodori secchi nel brodo vegetale: aggiungere i pomodori secchi a pezzettini nel brodo vegetale significa spesso inserire tra gli ingredienti proprio quel quid che mancava.

Insalata con i pomodori secchi: per l’insalata i pomodori secchi sono ottimi per insaporire quel mix di verdure ed ortaggi che da soli sono buoni ma non gustosissimi. Dal cetriolo al radicchio e passando per la lattuga. Ma sempre aggiungendo un filo di olio extravergine di oliva e spezie come l’origano oppure il peperoncino.

 

Consigliati per te