I 5 migliori titoli di Piazza Affari che nei prossimi 4 mesi guadagneranno di più

Quali sono le azioni italiane che correranno di più nelle prossime settimane? Ce lo dice una società finanziaria spagnola che basa le sue analisi sugli algoritmi e i big data. Secondo questa società, questi sono i 5 migliori titoli di Piazza Affari che nei prossimi 4 mesi guadagneranno di più.

Gli algoritmi che aiutano a investire

Chi è che non vorrebbe conoscere i titoli azionari che guadagneranno di più nelle prossime settimane e mesi? Oggi gli algoritmi basati sulla elaborazione dei dati storici, aiutano gli analisti ad individuare le azioni più promettenti.

L’intelligenza artificiale da tempo è utilizzata dagli analisti finanziari e dai trader. Molte delle operazioni intraday sono gestite da macchine che stabiliscono se comprare e vendere utilizzando un algoritmo. E molti fondi oggi si affidano agli algoritmi per definire i titoli su cui puntare.

Le società finanziarie ne fanno un uso sempre più intenso per individuare le migliori azioni su cui investire. E’ il caso della spagnola Danel Capital, una società di investimento che usa l’intelligenza artificiale per definire i migliori titoli per ogni mercato azionario. Società, va specificato, autorizzata ad operare dalla autorità di controllo della Borsa spagnola.

I 5 migliori titoli di Piazza Affari che nei prossimi 4 mesi guadagneranno di più

La società ha stilato un elenco delle migliori azioni in base ad uno score determinato dall’algoritmo utilizzato. Ad ogni azione viene dato un punteggio che va da 1 a 10. Più il punteggio si avvicina a 10, maggiore è la possibilità dell’azione di battere il mercato.

Ovviamente è stata stilata una classifica anche per il mercato italiano. Al momento della scrittura di questo articolo, queste erano le 5 migliori blue chip di Piazza Affari. Al primo posto il titolo Ferrari (MIL:RACE), con un punteggio, di 8 punti, insieme a Interpump, sempre con 8 punti. Seguono Diasorin e Amplifon con 7 punti e Moncler con 6 punti.

Come utilizzare queste informazioni?

Occorre fare alcune precisazioni. La valutazione indica la capacità dell’azione di battere il mercato nei successivi 90 giorni di Borsa. Il benchmark (il mercato di riferimento), è l’indice Stoxx 600.

Un punteggio tra 9 e 10 equivale a una molto alta possibilità che il titolo possa battere il mercato di riferimento. Con un punteggio tra 7 e 8 la probabilità è alta. Con uno score tra 5 e 6 c’è una media probabilità che il titolo batta il mercato. Queste sono le indicazioni della società spagnola.

Come, secondo gli Esperti di ProiezionidiBorsa, un investitore dovrebbe utilizzare questa informazione? Come se fosse un faro acceso su questi 5 titoli. Conviene seguire con attenzione queste azioni. Ma fare proprie valutazioni o analisi, per capire se abbiano potenzialità rialzista e per individuare una eventuale strategia di investimento.

Approfondimento

Un business geniale per una azienda che in Borsa potrebbe volare

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te