I 5 consigli d’oro per volare ad Ibiza e vivere una vacanza indimenticabile spendendo 4 spiccioli

Si torna a viaggiare e a sognare. D’altronde con le nuove regole per gli spostamenti, chi ha già provveduto a ricevere tutte le dosi di vaccino potrà a breve tornare a viaggiare in tutta Europa. Si parla di Green Pass appunto e di riaperture turistiche per sbloccare finalmente il settore turismo. Ma non ci allarmiamo perché a quanto pare potremo partire anche con un esito negativo ad un semplice tampone.

In estate si sa che la metà più ambita dai giovani e non è proprio la città spagnola di Ibiza. Un luogo di puro divertimento con tantissime discoteche, gente di ogni nazione e spiagge incantante che ci fa sognare al solo pensiero.

Ma se il nostro timore è quello che questa vacanza possa bruciare tutti i nostri risparmi ecco i 5 consigli d’oro per volare ad Ibiza e vivere una vacanza indimenticabile spendendo 4 spiccioli.

Per un risparmio ideale dobbiamo pianificare ed essere a conoscenza di ogni aspetto che Ibiza ci offre

Partiamo subito dal volo. Il nostro consiglio ovviamente è quello di affidarsi a compagnie low cost che abbattono molto il costo del biglietto. Per risparmiare ulteriormente prenotiamo in anticipo la partenza e partiamo ad inizio settimana per tornare poi di giovedì.

A proposito di dove soggiornare, bisogna giocare d’anticipo. Per un risparmio extra prenotate un albergo, B&B, camera in città vicine come Sant Antoni de Portmany. I taxi e i trasporti costano veramente poco.

La città è piena di luoghi in cui si mangia bene e si spende poco, come del resto in tutta la Spagna. Se si desidera risparmiare consigliamo di comprare cibo a poco prezzo nei numerosi mercatini in giro.

Per quanto riguarda la movida e la vita notturna invece numerosi sono i consigli per le nostre tasche. Innanzitutto molte discoteche offrono la consumazione 2X1 cioè si paga un solo drink ma se ne prendono due. Inoltre per risparmiare sui biglietti di ingresso bisogna consultare tutti i bonus presenti sui chioschi in spiaggia o magari farsi fare uno sconto dai PR che girano per la città.

Basta sognare, ma imbarchiamoci soltanto dopo aver seguito I 5 consigli d’oro per volare ad Ibiza e vivere una vacanza indimenticabile spendendo 4 spiccioli.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te