I 3 mercati finanziari dei record e le opportunità per i risparmiatori

L’anno delle Borse è cominciato con record a ripetizione. Non solo Wall Street ha realizzato nuovi massimi, anche i mercati di Europa e Asia vivono una impennata delle quotazioni su alcune Borse.

Uno scenario che offre interessanti possibilità di guadagno. In questa analisi l’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa indicherà quali sono i 3 mercati finanziari dei record e le opportunità per i risparmiatori.

Usa e Germania ai massimi storici

In Europa più o meno tutti i listini hanno cominciato bene l’anno. Ma due Borse in particolare si sono messe in evidenza, Francoforte e Londra. La prima è sui massimi storici, la seconda non è al record, ma ha guadagnato il 6% in una settimana, la prima dell’anno.

Scopri i vantaggi del trading con il leader nel settore
Se riesci a individuare le opportunità quando gli altri non le vedono, noi ti aiuteremo a sfruttarle nel modo migliore.

Scopri di più

A Wall Street tutti e tre gli indici sono sui massimi di sempre. Le vicissitudini politiche non sembrano avere minimamente influenzato l’euforia che c’è sui mercati USA. Il Nasdaq è sopra i 13.200 punti, il Dow Jones a un passo dai 31.100 punti e l’S&P500 sopra i 3.800 punti.

La Borsa del Giappone sui massimi da 30 anni

In Asia, per la precisione nel Pacifico, la Borsa del Giappone ha realizzato un nuovo record. Il Nikkei 225 ha terminato la settimana con una seduta in rialzo del 2,2%, chiudendo oltre 28.100 punti.  Non è il record storico, per arrivarci la Borsa del Sol Levante dovrebbe raggiungere i 38.950 punti. Comunque i 28.100 punti sono il massimo degli ultimi 30 anni. Era dall’agosto del 1990 che l’indice Nikkei non si trovava così in alto.

I 3 mercati finanziari dei record e le opportunità per i risparmiatori

Per i risparmiatori che volessero cogliere l’opportunità di scommettere sul proseguimento della corsa dei prezzi (probabile), gli ETF potrebbero essere la soluzione. Quindi, per puntare su Wall Street, in particolare sull’S&P500, secondo l’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa si potrebbe scegliere l’ETF Amundi S&P500 Hedge (Isin: LU1681049109). Per l’indice di Francoforte si suggerisce l’Ishare Core Dax (Isin: DE0005933931). Per la Borsa giapponese si può puntare sull’ETF Xtrackers  Nikkei 225 (Isin: LU0839027447).

Approfondimento

I due modi per cavalcare i record dei mercati e accumulare guadagni partendo da una piccola cifra mensile

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te