I 3 incredibili e formidabili utilizzi del peperoncino che non riguardano la cucina e che nessuno avrebbe mai immaginato

Il peperoncino (Capsicum) proviene dal Sud America. Le prime coltivazioni risalgono addirittura a circa 5.500 anni fa in Messico. Fu poi Cristoforo Colombo a portarlo qui da noi.

Quando si parla di peperoncino viene subito in mente qualche piatto, magari messicano, molto “caldo”. Di quelli che ci mandano letteralmente in fiamme il palato. Oppure, come gli Esperti di ProiezionidiBorsa hanno già mostrato in un altro articolo, si pensa alle diverse varietà da poter coltivare.

Ma il peperoncino non serve solo in cucina. Viene coltivato anche a scopo ornamentale, ma può essere estremamente utile anche in altri ambiti. Oggi ci occuperemo proprio di questo. Andremo a vedere i 3 incredibili e formidabili utilizzi del peperoncino che non riguardano la cucina e che nessuno avrebbe mai immaginato.

Cibo per gli uccellini

Al contrario di quanto normalmente accade a tutti gli altri esseri viventi, pare che gli uccelli non percepiscano il bruciore provocato dal peperoncino. Considerate quindi le proprietà di questo alimento, chi ha in casa un canarino, un cardellino o un pappagallino, farebbe una buona ed utile cosa ad aggiungere un pizzico di polvere rossa al normale cibo che normalmente somministra al suo animaletto in gabbia. Così facendo, infatti, il volatile godrà di un ottimo apporto di vitamina C e carotene.

Tiene lontani conigli e roditori dal nostro giardino

Al contrario degli uccellini, conigli, topi e roditori in genere, mal sopportano il piccante del peperoncino. Chi ha un giardino, e ha notato che qualche bestiola lascia puntualmente il segno del suo passaggio rosicchiando piante radici e fiori, può difendere la sua oasi verde e colorata di casa. Basta spruzzare regolarmente sulle “zone prese di mira” una soluzione costituita da acqua e peperoncino.

Tiene lontani i gatti da tutto ciò che vogliono graffiare

Si sa che una delle abitudini più comuni dei gatti è quella di rifarsi le unghie. E in genere, per questa operazione scelgono proprio i nostri divani e le poltrone. Un’altra abitudine dei felini è però anche quella di rosicchiare e mordicchiare cavi e fili elettrici. Cosa dannosa per noi ma assai pericolosa anche per loro stessi.
Chi avesse questo problema, lo può risolvere semplicemente strofinando una fettina di peperoncino crudo sui cavi “preferiti”. Che si tratti dei fili del computer, del carica batterie, della televisione o di qualsiasi altro apparecchio che abbiamo in casa… con questo stratagemma, i nostri amici gatti non si avvicineranno più!

Dopo aver scoperto i 3 incredibili e formidabili utilizzi del peperoncino che non riguardano la cucina e che nessuno avrebbe mai immaginato, per gli amanti delle curiosità in genere, suggeriamo la lettura del nostro articolo sulle varietà di peperoncino più piccanti in assoluto!

Consigliati per te