I 3 errori da non fare per un selfie a prova di “like”

Con l’avvento dei social network, farci un selfie accattivante e acchiappa like è diventata una vera e propria sfida con noi stessi. Cambiamo continuamente espressione, proviamo mille nuove pose e ci spostiamo da una stanza all’altra di casa per trovare la giusta ispirazione. Senza contare i numerosi filtri messi a disposizione da Instagram e dalla fotocamera dello smartphone di cui abusiamo costantemente. In realtà, bisogna sapere che per ottenere delle foto “instagrammabili” è sufficiente non commettere pochi ma decisivi errori. Per non compromettere il risultato finale del nostro personale shooting fotografico. Vediamo allora con i consigli del team di Tecnologia di ProiezionidiBorsa quali sono i 3 errori da non fare per un selfie a prova di like.

Se possibile disattiviamo il flash

Non abusiamo del flash della fotocamera anteriore. Sebbene possa essere indispensabile per le foto notturne, in tutti gli altri casi meglio evitarlo. Perché ci dona un aspetto innaturale, mette in risalto i difetti del viso e fa apparire le classiche ombre scure sul nostro volto sorridente. Inoltre, dovremmo perdere tempo a correggere quegli antiestetici “occhi rossi” che ci fanno compagnia con straordinaria regolarità. Quindi, se di giorno siamo in camera nostra con poca illuminazione, tiriamo su la tapparella e facciamo entrare un po’ di sana luce del sole prima di metterci in posa.

Evitiamo le foto ravvicinate

I 3 errori da non fare per un selfie a prova di like. Sicuramente in almeno un’occasione avremo notato come il nostro naso o la nostra faccia apparissero decisamente sproporzionate nelle foto. Questo perché la fotocamera frontale dello smartphone tende a deformare il nostro volto nelle foto scattate troppo da vicino (“effetto selfie”). La soluzione ideale sarebbe quella di acquistare un buon bastone da selfie, che ci permetta di immortalarci da qualche metro di distanza. Inoltre, evitiamo un’inquadratura dal basso, che tenderà ad aumentare le dimensioni del mento e del volto.

I 3 errori da non fare per un selfie a prova di like

Anche se i veri protagonisti della foto siamo noi, facciamo attenzione a quel che abbiamo dietro. Lo sfondo può contribuire a migliorare i nostri selfie, a patto che sia ben definito e che ci rappresenti in quel momento. Anche un solo elemento fuori luogo, come la silhouette di nostro fratello che ci passa alle spalle, potrebbe rovinare tutto il nostro lavoro.

Consigliati per te