I 3 cibi top contro il mal di primavera

Il mal di primavera è un disturbo passeggero che affligge molte persone quando la primavera è alle porte. Esso si manifesta con stanchezza, spossatezza, sbalzi d’umore e difficoltà di concentrazione. Questo fenomeno è dovuto ai cambiamenti climatici che, ad ogni stagione, influiscono sul nostro organismo. Questi disturbi spesso finiscono con l’incidere negativamente sulle nostre attività quotidiane rendendole difficoltose. Vediamo, dunque, i 3 cibi top contro il mal di primavera.

Spinaci

Proprio come per Braccio di Ferro, gli spinaci sono una miniera di ferro e possono esserci di grande aiuto contro i cali di energia. I cali di energia si manifestano attraverso insonnia, difficoltà di concentrazione, stanchezza fisica e mentale e perdita dell’appetito. Oltre al ferro, gli spinaci sono ricchi di altri minerali come magnesio, potassio e vitamine del gruppo B. Ecco quindi l’importanza di introdurli nella propria dieta, specialmente per combattere il mal di primavera. Dobbiamo ricordare però che, come abbiamo spiegato in questo articolo, il ferro per essere assorbito al meglio ha bisogno di essere associato ad altri alimenti contenenti vitamina C, pertanto, prestiamo attenzione non solo ad assumerne, ma anche farlo nel modo più corretto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Yogurt greco e frutta secca

Lo yogurt greco contiene un alto apporto di calcio ed è altamente proteico: esso aiuta a contrastare il senso di stanchezza dovuto al mal di primavera. Se lo consumiamo insieme a frutta secca e semi oleosi, otteniamo una grande carica di energia. Dunque, via libera a semi di lino, di girasole o di zucca che possiedono molti omega-3, minerali e vitamine del gruppo B che favoriscono il metabolismo energetico.

Ginseng

Il ginseng è una radice dalle proprietà energizzanti e stimolanti che aiuta mente e corpo a ritrovare energia e concentrazione. Specialmente se assunto al mattino possiamo godere dei suoi benefici per gran parte della giornata. La bevanda più diffusa derivante da questa radice è il caffè al ginseng e gustarne due tazzine al giorno, specialmente in questo periodo, può fare la differenza.

Questi sono i 3 cibi top contro il mal di primavera: consumare gli alimenti giusti può regalarci una sferzata di energia.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te