I 2 fattori che fanno correre la Borsa di Milano 

I 2 fattori che fanno correre la Borsa di Milano.

Piazza Affari non si è fermata. Ha proseguito la corsa al rialzo anche oggi, trascinata dai bancari. Ma quello che è accaduto oggi sui mercati finanziari, è un corale rialzo. Mercati azionari Usa, mercati del Vecchio Continente, tutti sono saliti, con performance anche importanti. Ma vediamo meglio quali sono i 2 fattori che fanno correre la Borsa di Milano.

Da agosto Milano ha realizzato un mini rally

Improvvisamente la Borsa di Milano ha iniziato a premere sull’acceleratore. Forse un po’ inaspettatamente, anche se noi di ProiezionidiBorsa, abbiamo dedicato più di una analisi alle possibilità del rally d’agosto. Che comunque in parte c’è già stato. Infatti dal minimo del 3 agosto al massimo di oggi, l’indice Ftse Mib (INDEX-FTSEMIB), ha messo a segno un guadagno dell’8% circa. Di fronte la Borsa ha ancora le ultime due sedute della settimana e le due settimane dopo Ferragosto, per regalarci un bel rialzo.

Nel frattempo godiamoci questa nuova seduta positiva che ha portato l’indice a salire oltre l’1,1%. In un precedente articolo scrivevamo (leggi qui l’articolo), che i prezzi dell’indice delle blue chip erano presi tra due gap. Quello creato con la seduta di ieri e quello della seduta ribassista del 24 luglio. Oggi l’Ftse Mib ha chiuso il secondo, spingendosi in finale di seduta oltre 20.400 punti. Rimane aperto quello dell’8 agosto. Vedremo quando verrà chiuso.

I 2 fattori che fanno correre la Borsa di Milano

Nel frattempo Piazza Affari corre spinta da 2 fattori. Il primo fattore è il contesto delle Borse mondiali, oggi tutte positive. Probabilmente favorite anche dalle voci di un vaccino anti Covid, sperimentato con successo dalla Russia. L’altro fattore che sta spingendo i prezzi sul listino milanese, sono le banche.

Dopo la scalata, riuscita con successo, di Intesa a UBI banca, per gli operatori è ripartito il risiko bancario. Gli occhi sono tutti su Unicredit che presto potrebbe lanciare una offerta su una banca italiana. Le prede individuate sono Bper Banca, Banco BPM e Monte Paschi Siena. Ipotesi, è bene sottolinearlo, che portano gli investitori professionali ad acquistare i titoli di questi istituti bancari.

Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.