Hai bisogno di un dolce per la serata? Ecco la torta cinque minuti

Hai bisogno di un dolce per la serata? Ecco la torta cinque minuti

Ed ecco per voi un’altra ricetta che farà contenti grandi e piccini. Pronta in soli cinque minuti, questa torta è adatta per tutte le occasioni. Sofficissima e dal sapore delicato la torta risulta perfetta per la colazione o la merenda dei vostri bambini.

Vediamo insieme la ricetta per otto persone:

Ingredienti

  • 200 gr di farina 00;
  • 100 gr di fecola di patate;
  • 180 gr di zucchero;
  • 200 ml di latte;
  • 125 ml di olio di semi;
  • 3 uova di uova;
  • 1 bacca di vaniglia;
  • 1 bustina di lievito per dolci.
  • zucchero a velo q.b.

Hai bisogno di un dolce per la serata? Ecco la torta cinque minuti. Preparazione

Lavorare le uova con latte e olio

In una ciotola inserite le uova, il latte e l’olio e mescolate energicamente. Aggiungete pian piano gli altri ingredienti cominciando dalla farina. Setacciate la farina e inseritela nella ciotola, poi aggiungete la fecola di patate, lo zucchero e il lievito e mescolate il composto. Quando gli ingredienti saranno amalgamati a dovere bene, incidete una bacca di vaniglia e raschiate i semini interni, che andrete ad aggiungere all’impasto mescolando bene.

Versate l’impasto ottenuto in una teglia di 24 cm di diametro, imburrata e infarinata, o rivestita con della carta forno. Infornate quindi la torta in forno statico preriscaldato a 180°C per 40-45 minuti.

Un consiglio: verificate la cottura della torta con uno spaghetto. Infilate lo spaghetto nella torta per capire se all’interno l’impasto è ancora crudo. Quando sarà pronta, toglietela dal forno e lasciatela raffreddare. Per decorare la torta potete spolverare con lo zucchero a velo.  La vostra torta sarà così pronta per essere assaporata.

Se Hai bisogno di un dolce per la serata? Ecco la torta cinque minuti ti è stata utile, leggi anche “Come preparare gustose polpette fritte, ecco la ricetta della nonna”.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te