Gustosissimi gnocchetti di patate con pomodorini e pesto, la ricetta perfetta per una domenica in famiglia

Gli gnocchetti di patate sono una di quelle pietanze che mettono subito di buon umore perché sanno di casa e di domenica. Cucinati con i pomodorini e il pesto, poi, esaltano al massimo il loro potenziale. Il pomodorino un po’ dolce e un po’ acido si sposa perfettamente con il sapore deciso e aromatico del pesto di basilico, e alla dolcezza delle patate. E questi elementi insieme creano un tripudio di odori, sapori e consistenze. Una volta provati non si potrà più smettere di prepararli perché sono veramente facili da fare, ma il risultato è garantito.

Ecco come preparare questi gustosissimi gnocchetti di patate con pomodorini e pesto, la ricetta perfetta per una domenica in famiglia.

Ingredienti per 2 persone

a) 500 gr di gnocchetti di patate;

b) 300 gr di pomodori datterini o ciliegini;

c) 4 cucchiai di pesto di basilico, meglio se fatto in casa;

d) 3 spicchi di aglio;

e) 1 peperoncino;

f) olio di oliva; quanto basta;

g) sale quanto basta;

h) Grana Padano, quanto basta.

Procedimento

Preparare questi gustosissimi gnocchetti di patate con pomodorini e pesto, la ricetta perfetta per una domenica in famiglia, è molto semplice. In una grande padella antiaderente, mettere un generoso giro di olio e a fiamma bassissima, lasciar dorare l’aglio tritato molto finemente. Meglio se con il trita aglio. Aggiungere anche il peperoncino al soffritto. Nel frattempo, lavare e tagliare a metà i pomodorini. Non appena l’aglio si sarà dorato, alzare la fiamma e aggiungere i pomodorini. Salare leggermente e fare andare per almeno 10 minuti a fiamma medio-alta, girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Mentre i pomodorini cuociono in padella, portare ad ebollizione una pentola con abbondante acqua salata. Gli gnocchi fatti in casa chiaramente sono i più buoni, per la ricetta cliccare qui.

Se non si ha il tempo, anche degli gnocchi di una buona marca vanno bene. Non devono essere troppo duri al tatto!

Schiacciare leggermente qualche pomodoro con una forchetta, in modo che rilasci un po’ di sugo e ultimare la cottura. Il pomodorino non deve stracuocere. Appena i pomodorini sono pronti, assaggiare di sale e aggiungere ove manchi. Spegnere la fiamma e aggiungere il pesto al pomodorino a fiamma spenta. Cuocere gli gnocchi per qualche minuto, finché non vengono a galla e con una schiumaiola, traghettare gli gnocchi dalla pentola alla padella. Mescolare bene gli gnocchi con il sugo di pomodorini, impiattare e finire il piatto con una generosa grattugiata di scaglie di grana.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te