Gustosissime zucchine all’aceto da cuocere in padella in soli 10 minuti per un contorno perfetto per un pranzo o una cena veloce

Scegliere il contorno giusto, semplice e veloce ed evitare di portare in tavola le solite verdure non è sempre così facile. D’altronde, non avere idea di cosa preparare è una costante per chi si occupa della cucina. Ogni giorno, bisognerà variare con la lista degli alimenti e servire piatti gustosi e nutrienti. Tra le ricette di facile procedimento e che stuzzicano l’appetito, ecco una vera prelibatezza con carciofi e piselli. Un piatto davvero da replicare! Chi non ha molto tempo da dedicare ai fornelli non dovrebbe lasciarsi scappare una ricetta a dir poco squisita. Difatti, si cuoce sempre in padella, ma la scarola cucinata così diventa favolosa. Un contorno facilissimo e veloce per secondi piatti ricchi di gusto.

Quest’oggi, invece, a finire in padella sono delle gustosissime zucchine all’aceto dal sapore coinvolgente. Ecco tutto l’occorrente per 6 persone.

Ingredienti

  • 4 zucchine;
  • 4 cucchiai di aceto;
  • 2 spicchi di aglio;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • sale, pepe e foglie di menta q.b.

Gustosissime zucchine all’aceto da cuocere in padella in soli 10 minuti per un contorno perfetto per un pranzo o una cena veloce. Preparazione

Per realizzare questo contorno goloso, ovviamente, bisognerà partire dall’ingrediente principale: le zucchine.

Apprezzabili per il loro basso contenuto calorico, le zucchine sono i frutti della Cucurbita pepe e appartengono alla famiglia delle Cucurbitaceae. Secondo gli esperti, 100 g di zucchine crude apportano poche calorie, 15 per l’esattezza, suddivise in:

  • 46% proteine;
  • 46% carboidrati;
  • 8% lipidi.

Inoltre, le zucchine sono molto amate non solo per il gusto eccezionale ma anche perché aiuterebbero a promuovere la regolarità intestinale. Sembrerebbero anche in grado di controllare l’assorbimento di colesterolo e zuccheri. Insomma, una vera ricchezza che si utilizza in tantissime ricette differenti.

La preparazioni di oggi prevede, innanzitutto, di lavare e pulire le zucchine, tagliando anche le due estremità. Poi, eliminare la buccia e tagliare a rondelle. Attenzione allo spessore delle fette. Più saranno spesse e più ci metteranno per cuocere.

Successivamente, prendere una padella antiaderente e versarci all’interno un po’ d’olio d’oliva. Far scaldare qualche minuto con i due spicchi d’aglio e poi aggiungere le zucchine.
Solo quando queste ultime saranno dorate, bisognerà aggiungere l’aceto e sfumare poco alla volta. Mescolare e poi spegnere il fuoco. Aggiungere qualche fogliolina di menta e mescolare ancora un po’.

Ed ecco che basteranno davvero una manciata di minuti per portare in tavola un contorno caldo, buono e dal sapore inconfondibile.

Lettura consigliata

Come spurgare le melanzane ed eliminare definitivamente quel fastidioso retrogusto amarognolo con 3 semplicissimi trucchi di cucina
(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te