Gustosi bocconcini di verdure, ideali per un antipasto

Un antipasto rapido e veloce? Un buffet poco ricco di gusto? Perché non provare questi gustosi bocconcini di verdure, ideali per un antipasto! Queste polpettine di verdure sono l’ideale per aprire una bella cena con gli amici e accoglierli con un gusto deciso e delicato al tempo stesso.

Il sapore deciso dell’emmental si fonde con quello delicato della zucchina e dà vita a un piatto assolutamente irresistibile.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Questi gustosi bocconcini di verdure, ideali per un antipasto, sono proprio quello che serve per accontentare anche i palati più esigenti.

Vediamo come si preparano.

Ingredienti

  • 4 zucchine;
  • 1 patata;
  • 2 carote;
  • 100 gr di emmental;
  • 100 gr di parmigiano grattugiato;
  • farina di mais tostata qb;
  • olio d’oliva;
  • sale;
  • pepe.

Gustosi bocconcini di verdure, ideali per un antipasto

Lessare le zucchine e la patata in abbondante acqua salata. Quando saranno lessati, scolarle bene e lasciarle raffreddare. Con l’aiuto di una forchetta o con uno schiacciapatate, ridurre la verdura in una poltiglia, amalgamando bene il composto.

Tagliare a dadini l’emmental e aggiungerlo al composto, aggiustando il tutto con il sale e il pepe necessario. Formare le polpettine con le mani, stando bene attenti che le polpettine abbiano tutte la stessa dimensione.

Formare un’impanatura mescolando la farina di mais con il parmigiano grattugiato. Rotolare nell’impanatura le polpettine e condirle bene da tutti i lati. Mettere i bocconcini in una teglia, cospargerli con un filo d’olio e farli dorare sotto il grill del forno già caldo per circa dieci-quindici minuti, dovrà formarsi la crosticina fuori.

Quando le polpettine saranno pronte, adagiarle su di un letto di verdure crude come carote o cetrioli ridotti alla julienne o a rondelle. Le polpettine si possono servire sia fredde che calde, a seconda del proprio gusto personale.

Con questo piatto si abbina bene un Pinot Grigio, che col suo sapore deciso avvolge bene il sapore delicato della zucchina e della patata.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te