Guadagnare sul ribasso del titolo Fidia

Mercati che si mostrano tonici nonostante continui alti e bassi: è arrivato il momento di guadagnare sul ribasso del titolo Fidia? Andiamo a vedere quale strategia di investimento attuare sul titolo.

Fidia (MIL:FDA) è leader nel mercato high tech della progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi integrati.
La società opera prevalentemente in tre aree:
– CNC per sistemi di fresatura
– Sistemi di fresatura ad alta velocità
– Creazione software CAM (gestione automatica di programmi per il comando di macchine utensili).

Diversi azionisti ritengono che la società sia particolarmente solida, ma attualmente con bassi margini di crescita.

Dati di bilancio amaro

Nel periodo 2016 – 2018 il fatturato è diminuito del 1,24%, ma la nota dolente è stato il MOL (Ebitda): -71%.

Brutta caduta d’arresto anche per il valore della produzione, segnando un – 112,31% e l’utile d’esercizio registra un calo del -163,54%

Dal punto di vista dell’indebitamento, da segnalare anche il peggioramento del rapporto debt to equity registrando un aumento da 0,39 a 0,65.

Un 2019 ancora in calo

L’anno in corso i ricavi sono leggermente diminuiti (-0,2%), mentre il MOL ha registrato una brusca frenata (-7,3%) rispetto allo stesso periodo del 2018

Da registrare anche una forte diminuzione dell’utile dell’esercizio, -13,1% e un maggior indebitamento netto, +171,4%.

Come guadagnare sul ribasso del titolo Fidia

Attualmente il titolo è a quota 4,055.

Molti analisti e banche d’affari rafforzano l’idea di un deciso ribasso poiché il suddetto titolo è inoltre sopravvalutato di circa il 2%.

Inoltre, nell’ultimo periodo si è registrato una serie di revisioni volte a “tagliare” il prezzo obiettivo del titolo, con possibilità di ulteriori discese di oltre il 10%

Il titolo  mostra  una tendenza negativa e sembra che si stia preparando ad un ulteriore partenza al ribasso.

Nel momento in cui il prezzo rompe al ribasso i 3,95€ in chiusura giornaliera , entrare short con stop loss a 4,25€.

Il primo obiettivo di breve termine (1/3 mesi) è posto a 3,45€, zona del minimo annuale.
Il secondo obiettivo, di medio termine (6/9 mesi) è a quota 2,90, poco prima dei minimi storici del titolo.

Approfondimento

Analisi e Articoli precedenti sul titolo

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.