Guadagnare il 200 % con un titolo azionario che non teme il Covid-19

Guadagnare il 200 % con il titolo azionario Digital Bros è possibile vista la sua forza e il suo essere, in qualche modo, favorito dalla situazione di lockdown. Con le persone costrette in casa il “consumo” di videogiochi è necessariamente aumentato e di questo la società potrebbe avvantaggiarsi.

La società ha confermato la piena operatività lavorativa. Vista l’attività svolta, infatti, le funzioni chiave per l’azienda possono essere svolte in smart working. Inoltre le principali produzioni di videogiochi vengono effettuate all’estero, Digital Bros ha inoltre comunicato che il piano dei lanci dei nuovi videogiochi per l’esercizio in corso, non subirà variazioni.

Analisi grafica e strategia operativa sul titolo Digital Bros

Il titolo azionario Digital Bros (MIL:DIB) ha chiuso la seduta del 21 gennaio in ribasso del 4,55% rispetto alla seduta precedente.

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che non accenna a perdere la sua forza. Il rialzo, infatti, è in corso da inizio da 2019 e ha portato a guadagnare il 200 % circa. Da inizio 2020, poi,  nonostante il Covid-19 Digital Bros è uno dei pochi titoli che sta guadagnando. La corsa, però, non è ancora finita. Le quotazioni, infatti, sono dirette verso il I° obiettivo di prezzo in area 19,012€ per un ulteriore guadagno del 50% dai livelli attuali. Un primo segnale in questa direzione si avrebbe con una chiusura mensile superiore a 14,601€.

Ancora più interessanti, poi, sono gli obiettivi successivi verso i quali si proietterebbero le quotazioni nel caso di chiusura mensile superiore a 19€. In questo caso l’obiettivo successivo si troverebbe in are 30,5€ (II° obiettivo di prezzo), mentre la massima estensione si collocherebbe in area 42,16€ (III° obiettivo di prezzo).

Il grafico di Digital Bros ci da’ l’occasione di mostrare come utilizzare i segnali di BottomHunter per investimenti di lungo periodo. Nel maggio 2016 c’è stato un segnale di minimo a partire dal quale c’è stato un forte movimento direzionale rialzista. Volendo applicare uno stop molto semplice (chiusura sotto il minimo del massimo precedente) il movimento avrebbe fatto guadagnare il 66%. Il segnale successivo c’è stato nel 2018 e in questo caso ci sarebbe stata una perdita del 33% circa. L’ultimo segnale ancora in corso è stato generato a marzo 2019 e da quel momento sta facendo guadagnare il 150%.

digital bros

Digital Bros: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore mostra il segnale di BottomHunter. Quando vale 1 vuol dire che è stato segnato il minimo sul time frame considerato.

Approfondimento

Per approfondimenti sul titolo Digital Bros clicca qui.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te