Guadagnare fino al 70 % con un titolo azionario con una situazione finanziaria molto solida

A Piazza Affari c’è un titolo azionario con un bilancio molto solido che potrebbe far guadagnare fino al 70 % ai propri azionisti. Le quotazioni, infatti, sono vicine a una resistenza molto importante che se rotta al rialzo farebbe scattare un’interessante proiezione rialzista.

Un aspetto molto interessante di Interpump è la sua situazione finanziaria che qualunque sia il parametro di valutazione utilizzato risulta essere molto buona.

Intanto la società, facendo seguito all’autorizzazione all’acquisto di azioni proprie deliberata dall’Assemblea del 30 aprile 2019, ha approfittato del mese di marzo per acquistare 68000 azioni proprie.

I punti di forza di Interpump

  • C’è un’alta visibilità sulle attività del gruppo per i prossimi anni. Le prospettive sui ricavi futuri degli analisti che coprono il titolo azionario rimangono simili. Tali stime molto convergenti supportano vendite altamente prevedibili per l’anno fiscale in corso e per i prossimi anni.
  • Storicamente, l’azienda ha pubblicato dati al di sopra delle aspettative.
  • Gli analisti hanno un’opinione positiva su questo titolo. Il consenso medio raccomanda una sovraponderazione o l’acquisto del titolo. Allo stato attuale il prezzo obiettivo medio esprime una sottovalutazione del 20% circa.

I punti di debolezza di Interpump

  • L’azienda paga un piccolo o nessun dividendo agli azionisti. Per questo motivo, non è una società di rendimento. Al momento, infatti, il rendimento del dividendo è inferiore all’1%.
  • Negli ultimi mesi gli analisti hanno rivisto al ribasso le loro previsioni di guadagno.

Guadagnare fino al 70 % secondo l’analisi grafica e previsionale

Il titolo Interpump (MIL:IP) ha chiuso la seduta del 22 aprile a quota 25,24€ in rialzo  dello 0,96% rispetto alla seduta precedente.

La proiezione in corso è ribassista (linea continua), ma il raggiungimento del II° obiettivo di prezzo in area 21,758€ (II° obiettivo di prezzo)  ha provocato un rimbalzo che ha portato le quotazioni a contatto con l’importantissima resistenza in area  27€-27,4€. La rottura di questo livello aprirebbe le porte a un rialzo che vede la sua massima estensione in area 43,462€ (III° obiettivo di prezzo) per un rialzo di circa il 70%.

In caso contrario la discesa potrebbe continuare verso gli obiettivi indicati in figura.

interpump

Interpump: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione..

Approfondimento

Per dettagli e approfondimenti sul titolo Interpump clicca qui.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te