Griglia del barbecue splendente in pochi minuti grazie a un solo ingrediente naturale

L’estate è il momento perfetto per godersi una gustosa grigliata. Poche cose, infatti, uniscono le persone come un fuoco ardente e della carne fumante. Peccato che tra fuoco e carne generalmente ci debba stare la griglia. Questo utensile, sebbene utilissimo per la buona riuscita delle nostre grigliate, è un vero incubo da pulire. Ma non disperiamo! Possiamo ottenere una griglia del barbecue splendente in pochi minuti grazie a un solo ingrediente naturale.

Tutto il necessario

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Per prima cosa, dobbiamo mettere da parte i materiali di cui abbiamo bisogno. Niente di complicato, sono perlopiù oggetti che tutti abbiamo in casa. Per procedere in sicurezza avremo bisogno di un paio di guanti isolanti pensati per il barbecue. Prendiamo anche un lungo forchettone, una spazzola dalle setole rigide e uno strofinaccio in carta. Per quanto riguarda i prodotti da usare per pulire la griglia quelle le abbiamo tutte in dispensa: avremo solo bisogno di una cipolla e dell’acqua. Infatti, se usassimo i classici prodotti chimici per le pulizie potremmo avere risultati sgradevoli. Ad esempio, un gusto fastidioso sulla carne per non parlare di sostanze cancerogene. Addirittura, i residui di detersivi artificiali potrebbero creare un ritorno di fiamma pericoloso. Evitiamo quindi tutti questi pericoli ricorrendo a un metodo naturale anche più efficace.

Griglia del barbecue splendente in pochi minuti grazie a un solo ingrediente naturale

La pulizia della griglia deve avvenire dopo ogni utilizzo. Mentre, una pulizia più profonda e consigliata almeno una volta all’anno. Questo metodo, però, è perfetto sia per preparare la griglia all’uso sia per pulirla dopo aver cucinato. In entrambi i casi è essenziale che la griglia sia calda. Quindi, riscaldiamo la griglia e prepariamoci a pulirla.

Tagliamo a metà una cipolla, infiliamola col forchettone e passiamo la energicamente su entrambi i lati della griglia. La cipolla scioglierà naturalmente gran parte dei residui rimasti attaccati al metallo. Una volta strofinata la cipolla, passiamo energicamente la spazzola. Sciacquiamo tutto con l’acqua e, infine, eliminiamo qualsiasi residuo rimasto con lo strofinaccio.

Prima dell’utilizzo, ricordiamoci di ungere la griglia calda con olio vegetale. In questo modo i cibi non si attaccheranno e la griglia sarà più facile da pulire.

Approfondimento

Basta questo economico ingrediente presente in tutte le dispense per impedire il costante accumulo di calcare in doccia e lavandino senza sforzo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te