Grazie alle proprietà di questo shampoo è possibile donare benefici alla cute e ai capelli

Spesso, durante il periodo del cambio di stagione, i capelli sono stressati, opachi e tendono a cadere. Inoltre, capita spesso che la cute possa risentirne, reagendo con la produzione di forfora.

Per contrastare fastidiosi pruriti, disagi provocati dalla desquamazione e conseguente formazione di queste crosticine bianche è utile lo shampoo all’ortica. Grazie alle proprietà di questo shampoo è possibile donare benefici alla cute e ai propri capelli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Non farsi ingannare dalle apparenze

Quando si pensa alla pianta dell’ortica suona strano che una pianta cosi pungente e urticante possa, in realtà, regalare numerosi benefici per i propri capelli.
Lo shampoo all’ortica è un seboregolatore: è cioè in grado di ripristinare lo strato lipidico della pelle al suo stato naturale. Si rivelerà un valido alleato per combattere la forfora.

Ottimi anche i risultati sui capelli: dopo lo shampoo saranno setosi, profumati e morbidi. Un tocco di leggerezza che non guasta per niente.

È anche uno shampoo delicato, adatto ed indicato per i lavaggi frequenti.
Infine, non appesantendo i capelli, è in grado di rispettare il volume della propria chioma.

Le tante qualità della pianta di ortica

La pianta dell’ortica nell’antichità era usata per curare le infezioni.
Inoltre, nella medicina popolare i preparati a base di ortica servivano come diuretici e venivano consigliati per i gargarismi.

Per via delle sue proprietà antinfiammatorie e revulsive questa pianta è utilizzata in forma di tintura per uso esterno in caso di dolori reumatici.

In ogni caso, soprattutto se si tratta di patologie, è d’obbligo il parere di un medico specializzato. Non bisogna utilizzare qualsiasi prodotto a base di ortica nel caso in cui si versi in stato interessante.

Lo shampoo all’ortica può essere utilizzato sia per capelli grassi che per capelli normali.
La pianta è ricca di vitamina A, B, C ed E, e contiene calcio, manganese, ferro e potassio. Un vero e proprio nutrimento per capelli in grado di rafforzare non solo la cute ma anche i capelli sino alla radice.

Basterà applicarne una noce e massaggiare delicatamente per qualche minuto per ottenere degli effetti incredibili fin dalla prima applicazione. Ecco spiegato perché grazie alle proprietà di questo shampoo è possibile donare benefici alla cute e ai propri capelli.

Consigliati per te