Golosissime polpette vegetariane con meno di 5 euro

Le polpette vegetariane sono una validissima idea per un aperitivo, come finger food. Possono essere servite anche come secondo piatto, insieme a un contorno. Oppure come antipasto, magari con una buona salsina.

Sono l’ideale se non conosciamo i gusti dei nostri ospiti perché le possono mangiare tutti, anche i vegetariani. Inoltre si preparano spendendo meno di 5 euro, punto in più a loro favore.

In questo caso le polpette sono realizzate con le zucchine e le melanzane, ma ci sono moltissime altre verdure con cui poter realizzare delle ottime varianti. Zucchine e melanzane si prestano bene alle polpette perché sono gustose e umide. Questo renderà le polpette morbide. Inoltre sono poco caloriche, cosa che non guasta mai.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Sarà un ottimo modo per far mangiare le verdure anche ai bimbi, non si accorgeranno nemmeno di starle mangiando. Ma vediamo come preparare queste golosissime polpette vegetariane con meno di 5 euro.

Gli ingredienti

a) Una melanzana;

b) due zucchine genovesi;

c) sei fette di pane i cassetta;

d) un uovo;

e) 40 grammi di grana padano;

f) un ciuffetto di prezzemolo;

g) qualche foglia di basilico;

h) un cipollotto;

i) semini misti;

l) sale, pepe, olio di oliva, quanto basta.

Procedimento

Lavare e tagliare a cubetti la melanzana e cuocerla in abbondante acqua salata. Scolare molto bene e lasciare raffreddare.

Tagliare a rondelle le zucchine e cuocerle in una padella con un filo d’olio. Coprire la padella con un coperchio e cuocere le zucchine a fiamma bassa per quindici minuti circa.

Lasciare raffreddare anche queste. In una ciotola capiente mettere il pane in cassetta fatto in piccoli pezzi e il cipollotto tritato al coltello.

Tritare anche prezzemolo e basilico e aggiungerli alla ciotola. Quando le verdure si  saranno raffreddate per bene, aggiungerle alla ciotola e schiacciarle con schiacciapatate.

Salare e pepare un po’ e aggiungere anche il grana e l’uovo. Ora che tutti gli ingredienti si trovano nella ciotola, cominciare ad impastare.

Quando l’impasto sarà bello amalgamato, formare delle polpette. Mettere i semini in un piatto e passarci dentro le polpette, sia da un lato che dall’altro. Preriscaldare il forno a 180 gradi (meglio se ventilato più grill).

Disporre le polpette su una leccarda ricoperta di carta forno e irrorare con un po’ di olio di oliva. Non appena il forno si sarà riscaldato, infornare le polpette per 25-30 minuti, girandole a metà cottura. Le polpette di zucchine e melanzane vanno servite tiepide.

Ecco la ricetta delle golosissime polpette vegetariane con meno di 5 euro che piaceranno proprio a tutti.

Consigliati per te