Gold Future nel triangolo Mini Intervista a Gian Piero Turletti

GOLD FUTURE NEL TRIANGOLO

 Osservando il grafico del gold future a barre mensili, possiamo sviluppare alcuni interessanti scenari prospettici.

L’attuale struttura, in ottica di medio/lungo, sviluppatasi dal massimo di ottobre 2012, ha sviluppato una configurazione triangolare, di cui vanno rilevati i seguente elementi:

base, in forma di doppio minimo, compresa tra giugno e dicembre 2013, e lato diagonale del triangolo, coincidente con la retta resistenziale intersecante i massimi di:

ottobre 2012

novembre 2012

febbraio 2014.

A questo punto si delineano alcuni scenari alternativi:

  1. Rottura della resistenza dinamica in area 1280, ed in tal caso i corsi si indirizzerebbero verso la trend line resistenziale di lungo termine, intersecante i massimi di settembre 2011 ed ottobre 2012, attualmente intersecante area 1630.

  2. Viceversa, la rottura della base supportiva offerta dal doppio minimo, comporterebbe ulteriori affondi ribassisti, riconfermando il trend ribassista di lungo termine, e con un primo fondamentale obiettivo di medio in area 920.

Consigliati per te