Gnocchi con salsiccia, noci e stracchino stellati con questi segreti da chef per renderli cremosi come al ristorante

Non sappiamo cosa cucinare a pranzo ma vorremmo provare qualcosa di nuovo. Il frigo non ci offre molta scelta e non vorremmo passare ore davanti ai fornelli. Quindi comincia la ricerca per un primo piatto veloce ma buono da preparare con pochi ingredienti.

La ricetta che proponiamo oggi è davvero un’esplosione di gusto. Veloce da preparare è pronta in soli 15 minuti e ci farà fare un figurone. Seguendo alcuni piccoli trucchi questo piatto sarà così cremoso che sembrerà fatto da uno chef.

Gnocchi con salsiccia, noci e stracchino stellati con questi segreti da chef per renderli cremosi come al ristorante

Creare la giusta cremosità nei piatti con formaggi non è sempre semplice. Bisogna dosare bene gli ingredienti e mantecare alla perfezione. L’acqua di cottura e il formaggio grattugiato sono utili, però in questo caso saranno gli gnocchi a darci una mano. Ma controlliamo quali patate contengono se li acquistiamo già pronti. Dovrebbero essere patate a pasta bianca che sono più ricche di amido. Mentre quella a pasta gialla sono ideali per preparare delle patate fritte croccanti e gustose.

Ingredienti per 2/3 persone:

  • 1 cipolla;
  • 300 gr di salsiccia;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 250 gr di stracchino;
  • 500 gr di gnocchi;
  • 20 gr di gherigli di noci;
  • prezzemolo;
  • olio EVO;
  • sale q.b.

Procedimento:

  • In una padella antiaderente versiamo un filo d’olio EVO e la cipolla tritata finemente. Lasciamo rosolare finché non sarà dorata prima di aggiungere la salsiccia;
  • Possiamo acquistare la carne per salsiccia direttamente in vaschetta oppure togliere semplicemente il budello. La aggiungiamo in padella e con un cucchiaio di legno la separiamo per bene;
  • Lasciamo cuocere per una decina di minuti e poi versiamo il vino bianco per sfumare. Alziamo la fiamma e lasciamo che tutto l’alcol evapori;
  • Nel frattempo mettiamo a bollire l’acqua per i nostri gnocchi. Il formato ideale per questo primo piatto gustosissimo sarebbero gli gnocchetti o le chicche. Caliamo gli gnocchetti e scoliamoli al dente, per poi trasferirli in padella;
  • Prendiamo un mestolo di acqua di cottura e versiamolo in una ciotola con la metà dello stracchino. Il calore dell’acqua di cottura andrà a mantecarlo e darà più cremosità al piatto. Dopodiché aggiungiamo in padella l’altra metà dello stracchino;
  • Mantechiamo a fiamma bassa e aggiungiamo lo stracchino con l’acqua di cottura. Aggiustiamo di sale e quando il condimento sarà diventato cremoso possiamo servire. Impiattiamo con una spolverata di prezzemolo tritato e le noci tritate grossolanamente.

Ecco come fare degli gnocchi con salsiccia, noci e stracchino stellati con questi segreti da chef per renderli cremosi come al ristorante. L’amido rilasciato dagli gnocchi è il perfetto addensante per la nostra salsa allo stracchino. Se amiamo i sapori più intensi possiamo sostituire lo stracchino con del gorgonzola. Attenzione però perché per alcuni questo formaggio delizioso e amatissimo in Italia potrebbe essere tra i temibili responsabili dell’emicrania.

Approfondimento

La prendiamo sempre in pasticceria ma questa golosissima torta è facilissima da preparare anche in casa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te