Glutei da invidia che stanno su come meloni anche a 40 anni con attrezzi da 10 euro

A chi non piacerebbe esibire un lato B simile a quello delle donne brasiliane. Sicuramente rientra tra i desideri di molti ritrovarsi con un sedere sodo e tondeggiante che non lascia intuire l’avanzare dell’età. Ancor più aumenta la soddisfazione in chi riesce a contrastare l’effetto della gravità. Ma occorre armarsi e combattere una dura guerra contro la caduta verticale di pelle e muscoli. Pur tuttavia i risultati estetici sono talmente straordinari da ripagare gli sforzi che si compiono per tonificare e rafforzare la muscolatura. E ciò vale anche per chi non è abituato a correre, camminare o a svolgere qualunque altra attività aerobica. A giudizio degli esperti vi sono 2 incredibili esercizi alternativi a camminata e corsa che danno subito quadricipiti d’acciaio e glutei granitici. Pertanto chi non ama sudare e sfinirsi a macinare chilometri può comunque allenare gli altri distretti muscolari.

In più conviene ricordare che non è sempre necessario frequentare corsi o lezioni di fitness per rimanere in forma. Pertanto chi non ha voglia di iscriversi in palestra potrà comunque esibire tono muscolare ed efficienza fisica.

In particolare potrà avere glutei da invidia che stanno su come meloni anche a 40 anni con attrezzi da 10 euro. Spesso infatti si potrebbero ottenere ottimi risultati anche senza ricorrere a strumenti e attrezzature biomeccaniche all’avanguardia. Così come sarebbe inutile camminare o correre per chilometri perché è così che si bruciano più grassi e si ottiene un calo di peso. Con ciò ovviamente non si intende scoraggiare il Lettore dalla pratica dell’attività motoria. Anzi ricordiamo piuttosto che è davvero straordinario quanto consuma di più chi cammina un quarto d’ora in salita all’aperto o su tapis-roulant.

Glutei da invidia che stanno su come meloni anche a 40 anni con attrezzi da 10 euro

Sembrerà incredibile ma il gluteo è il muscolo più grande del nostro corpo. Di conseguenza sarebbe un grave errore allenare addominali, dorsali, pettorali, bicipiti e trascurare proprio il grande gluteo. Ciò perché si tratta di un sistema voluminoso che raggruppa più fasci muscolari e consente un serie di importanti movimenti. Purtroppo la vita sedentaria penalizza l’intero apparato muscolo-scheletrico e in particolare indebolisce schiena e glutei. Per evitare squilibri e disfunzioni a carico della colonna vertebrale conviene effettuare esercizi mirati. E per far ciò non occorrono necessariamente le costosissime macchine di cui dispongono i centri fitness.

Basterebbe acquistare una semplice banda elastica o semplici elastici con cui è possibile eseguire fino a 15 esercizi diversi. Si tratta di cinghie dal tessuto elastico la cui resistenza cambia e solitamente parte da 1/3 chili per arrivare a 15 chili. Solitamente la resistenza più forte è quella più indicata per il rafforzamento muscolare di quadricipiti e glutei. Inoltre le fasce elastiche si possono acquistare con un modesto esborso di denaro che nella maggior parte dei casi non supera i 10 euro di spesa. A ciò si aggiunga la comodità di poter svolgere gli allenamenti in casa con la propria fascia e di poterla igienizzare in lavatrice a 30°.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te