Gli italiani e il vizio di giocare online

A leggere le statistiche viene fuori un dato: il 95% di quanto gli italiani spendono per giocare online ritorna agli stessi. Vinci quanto giochi in poche parole. Questo risultato è dato dal fatto che nel 2019 gli italiani hanno giocato online 36,4 milioni di euro. Sotto forma di vincite hanno incassato 34,5 milioni di euro.

La spesa reale è stata di appena 1,8 milioni di euro. Lo Stato con queste somme ha incassato mezzo miliardo di euro. Giocare online è un modo per tentare la fortuna per fare soldi con tutti i rischi che seguono di dipendenza e soprattutto di rovinarsi spendendo tutti i soldi.

Cosa si gioca

Quando si parla di gioco online si pensa subito a casinò, poker e scommesse sportive a quota fissa. Questo segmento ha fatto registrare una spesa complessiva di 1,7 milioni di euro, quasi l’intera fetta della torta della fortuna.  Sempre da questa analisi viene fuori che si è più fortunati a giocare al Totocalcio visto che ha fatto registrare più vincite di quanto speso.

Quanto si spende con i giochi

Ecco la spesa degli italiani suddivisa per tipologia di giochi online nel 2019: Giochi di abilità (casinò e poker) 978,2 milioni di euro, Scommesse sportive 725,6 milioni di euro, Bingo 34,8 milioni di euro, scommesse virtuali 29,7 milioni di euro, Lotto e 10eLotto 29,7 milioni di euro, SuperEnalotto 18,6 milioni di euro, Scommesse ippiche in agenzia 13,0 milioni di euro, Betting Exchange 8,9 milioni di euro, Gratta e Vinci 7,2 milioni di euro, Ippica Nazionale 5,1 milioni di euro, Altri 2,6 milioni di euro.

Le città dove si gioca di più

A Roma con 900 milioni si è speso di più nei giochi nel 2019. Segue Milano con una spesa di oltre 571 milioni di euro, seguita da Napoli con 309 milioni.

Quale regione gioca di più

La Lombardia è la regione che con 3,2 miliardi di euro, doppia la Campania, per quanto riguarda il discorso regionale. E’ quanto emerge dall’analisi regionale condotta da Agimeg sui dati ADM. Terzo posto il Lazio, con una spesa che ha superato 1,81 miliardi di euro.

Più si gioca più l’erario fa affari. Con queste cifre la Lombardia ha contribuito con oltre 2 miliardi di euro, il Lazio con 1,02 miliardi mentre la Campania con quasi 982 milioni.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te