Gli integratori ci possono aiutare davvero a contrastare la caduta dei capelli?

Avere una chioma folta e sbarazzina è il sogno di molti. Purtroppo soprattutto fra i maschi spesso possono esserci dei problemi legati alla calvizie. Questi possono essere motivo di umore depresso. La situazione, in alcuni casi, può compromettere seriamente la nostra salute. Per fortuna ci sono dei metodi per ovviare a tale problematica. O almeno per ritardare l’inevitabile. A cominciare dalla pettinatura.

Una domanda, però, nasce spontanea.

Gli integratori ci possono aiutare davvero a contrastare la caduta dei capelli?

Esistono diversi tipi di integratori per capelli

Sul mercato esistono diversi tipi di integratori per capelli. Hanno un meccanismo di funzionamento abbastanza vario e agiscono in maniera differente.

Alcuni sono a base di aminoacidi e vitamine. Essi hanno lo scopo di rinforzare la struttura del capello.

Altri mirano a ridurre il sebo a livello del cuoio capelluto.

Altri ancora tendono a ridurre la concentrazione di androgeni e dei loro metaboliti.

Un’ultima categoria è quella delle sostanze che migliorano e incentivano la circolazione sanguigna.

Gli integratori ci possono aiutare davvero a contrastare la caduta dei capelli?

Agendo in maniera diversa, gli integratori possono fungere da coadiuvanti all’interno di un trattamento. Probabilmente non ci faranno ricrescere i capelli. Quel che è stato, è stato.

È possibile, però, salvare il salvabile e prevenire una caduta più copiosa. È così che bisogna ragionare. Non sono certo degli elisir magici.

Non bisogna fare affidamento solo sugli integratori

Certamente è importante non fare affidamento solo sugli integratori. Per prevenire e contrastare la caduta dei capelli, bisogna agire su più fronti. Si consiglia una visita da un tricologo che saprà indirizzarci nel modo più giusto.

È necessario in primis individuare la causa della perdita di capelli. Se si tratta di alopecia androgenetica c’è davvero poco da fare. Se la causa è la malnutrizione o una dieta squilibrata, si deve porre un argine ai comportamenti poco virtuosi. In tal caso gli integratori possono darci una mano fondamentale.

Consigliati per te