Gli esercizi per un lato B stile Hunziker

Il work out più importante per le donne ma anche per gli uomini, non è solo quello che riguarda l’addome. Ma anche quello che fa lavorare i glutei, che in estate restano una parte del corpo sempre molto in vista. Soprattutto quest’anno, che la moda degli shorts ha portato le gambe a scoprirsi al massimo. La paladina del lato B è Michelle Hunziker, la conduttrice svizzera di tanti show di successo tra cui Striscia la Notizia. Oggi spieghiamo come rassodarlo perfettamente in un mese.

Costanza e resilienza

La battaglia contro la forza di gravità è durissima. Per vincerla servono costanza e resilienza, spiega Michelle. Dopo un mese di esercizi, il lato B di marmo è garantito. La Hunziker esordì nello star system posando per la campagna pubblicitaria di Roberta, top brand dell’intimo. Sfoggiando glutei di marmo allora come oggi. Le sue sessioni di allenamento sui social network, durante il lockdown, hanno richiamato un folto pubblico. Oltre 8 mila persone si son allenate con lei.

Gli esercizi per un lato B stile Hunziker

Nel primo esercizio, stesi supini a terra, si fa lavorare il muscolo grande. bisogna sollevare il lato B e restare in questa posizione per almeno 1 minuto. Ora si procede andando su e giù, senza mai appoggiare a terra per almeno 20-30 volte. Quando si sente dolore, alzare una gamba e restare in posizione per un minuto. Poi si torna a ripetere e si alza l’altra gamba per fare una pausa. Finito l’esercizio, servono uno o due minuti di stretching. Che fatica. Ma se si vuole un lato B stile Hunziker, bisogna farne il più possibile.

Diventa investitore immobiliare e ottieni un rendimento superiore al 10,50%

Scopri di più

Puoi finanziare partendo da soli 500€!

Gomiti a ponte e gambe a martello

Gli esercizi per un lato B stile Hunziker. Nel secondo esercizio, si parte in ginocchio, poi ci si protende in avanti, appoggiando a terra il gomito sinistro e posizionando la gamba opposta a martello. In altre parole si alza e si abbassa la gamba come se si dovesse tirare su qualcosa con il piede. Si devono fare 10 esercizi grandi e poi 10 piccoli. Fatte 3 serie, si procede con la variante laterale. Eseguire sempre prima 10 movimento grandi e poi 10 piccoli. Prima di passare all’altra gamba, serve lo stretching.

Finchè non morde il doberman

Il terzo esercizio serve per allenare i muscoli laterali. Rese famosa anche Jane Fonda, un’altra bellissima star fanatica della forma fisica. Negli Anni Ottanta creò corsi di ginnastica aerobica col proprio nome. Supine su un fianco, ben allineate, si tira su e giù la gamba esterna, che deve essere tiratissima. Michelle Hunziker consiglia di ripeterlo fino a che non si sente il famoso ‘doberman che morde’. Ma non ci si ferma, si fanno delle circonduzioni con la gamba, evitando di spanciare. A questo punto si mette il piede a martello, pronto per eseguire movimenti a gamba tesa come per dare un calcio. Poi si cambia gamba e si riparte. Gli esercizi per un lato B stile Hunziker danno risultati tangibili in un mese.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.