blank

Gli errori che si fanno spesso e che rovinano irrimediabilmente batteria e cellulare

Per una batteria che funzioni bene senza problemi, ci sono alcune cose da non fare. Spesso si è convinti del contrario e senza saperlo si dichiara guerra al nostro smartphone. Ecco allora gli errori che si fanno spesso e che rovinano irrimediabilmente batteria e cellulare.

Ricaricare la batteria del telefono

Un errore molto comune che si fa riguardo alla ricarica della batteria è di attendere che la batteria sia completamente scaricata. Questo modo porta a ridurre la durata della batteria di ben di 1/3. Se è previsto che accompagni il cellulare per 3 anni, lo farà solo per 2.

Quando la batteria ha raggiunto il 50% della carica subito ci si preoccupa, e si mette il cellulare sotto carica. Ma se si pensa che la metà della carica sia insufficiente, ci si sbaglia. Questo particolare non è molto noto, ma la batteria ha delle prestazioni migliori di durata quando lavora fra 50 e 80 per cento della ricarica, come dice il Digital Trends Shane Broesky. Prova ne è data che all’atto di acquisto di uno smartphone, non a caso la batteria è carica alla metà.

Non qualsiasi caricabatteria

Ogni batteria è calibrata e si ricarica con un certo amperaggio. Anche il caricabatteria che viene dato in dotazione possiede la giusta potenza di carica. Sovente però si utilizzano altri caricabatteria, solo perché si nota che l’uscita USB è la stessa per tutti i caricabatteria. Anche se l’uscita è la stessa non è la stessa la forza che passa attraverso di essa. Queste differenti potenze di ricarica, poco per volta distruggeranno la batteria.

Altro errore è di ricaricare la batteria dal computer. Il PC non ha la forza necessaria per dare alla batteria la giusta potenza di ricarica e gli studi dicono che in questo modo la batteria ridurrà la sua forza del 65%. Se una batteria è costruita per dare 10 ore di autonomia al telefono, con questo sistema ne darà solo 3,5.

Gli errori che si fanno spesso e che rovinano irrimediabilmente batteria e cellulare. Batteria sotto sforzo

Altro errore da evitare assolutamente è di usare il telefono mentre si sta ricaricando. La batteria in questo modo va sotto sforzo e le celle di cui è composta cominciano a rovinarsi, riducendo drasticamente la sua durata di vita. Quando il telefono si sta ricaricando, dovremmo evitare di usarlo.

Anche non spegnere mai il telefono diminuisce la durata della batteria. La cosa migliore sarebbe di spegnerlo una volta a settimana, per garantire l’efficienza della batteria e in questo caso anche del telefono, che avrebbe la memoria più funzionale.

Ecco qualche semplice accorgimento per migliorare la vita del telefono tramite una buona gestione della batteria.

Consigliati per te