blank

Gli errori che si dovrebbero evitare per non rovinare definitivamente la caldaia 

In molti nelle proprie case hanno ancora la caldaia a gas per usufruire di termosifoni e acqua calda. Questo elettrodomestico è sicuramente utile, e può funzionare bene per anni se si utilizza nel modo corretto. Infatti, vogliamo presentare gli errori che si dovrebbero evitare per non rovinare definitivamente la caldaia.

Bisogna fare attenzione alla temperatura dell’acqua

Non tutti sanno che la temperatura dell’acqua calda sulla caldaia non dovrebbe mai superare i 45 gradi. L’acqua, quando raggiunge i 50 gradi, infatti, tende a formare più calcio, rovinando così la caldaia.

Non lavare mai i termosifoni

Altro errore da evitare è quello di non lavare mai i caloriferi. Questa disattenzione potrebbe renderli poco funzionanti. Non stiamo parlando di un’operazione quotidiana, ma di un lavaggio che andrebbe eseguito ogni 3-4 anni. Per farlo, basterà spegnere la caldaia, chiudere le valvole dei termosifoni, smontare il calorifero e pulire i residui accuratamente con un panno in microfibra o una pezza imbevuta d’acqua. Successivamente, sarà sufficiente aspettare che si asciughino e rimontarne i pezzi, riaprendo le valvole e accendendo nuovamente la caldaia. Inoltre, bisognerà ricaricare l’acqua nella caldaia, qualora sia necessario, solo quando questa è spenta, per assicurarsi di non rovinarla.

Cosa si deve fare quando si deve selezionare solo acqua calda, spegnendo i termosifoni

Ci sono dei periodi dell’anno in cui i termosifoni non servono, date le belle giornate e le alte temperature. L’acqua calda, invece, è pressoché sempre necessaria. Se quindi si vuole selezionare sulla propria caldaia solo il riscaldamento dell’acqua, spegnendo i termosifoni, bisogna evitare forse il più comune degli errori. Alcune persone, infatti, tendono a far fare all’interruttore un unico scatto, portandolo solo sull’opzione dell’acqua. In realtà, bisognerebbe porre l’interruttore sullo “stop” prima di tutto. Poi, si dovrà spegnere la caldaia e solo allora selezionare unicamente l’acqua calda.

Dunque, ecco gli errori che si dovrebbero evitare per non rovinare definitivamente la caldaia. Compiendo queste azioni, prima o poi l’impianto smetterà di funzionerà a dovere!

 

Approfondimento 

Cosa fare quando i termosifoni di casa rimangono freddi

Consigliati per te