Gli analisti prevedono altri rialzi sul mercato azionario

Le Borse sono in piena volatilità, ma attualmente gli analisti prevedono altri rialzi sul mercato azionario

L’epidemia cinese ha scombussolato le previsioni degli analisti.

Le strategie operative sugli indici

Infatti, adesso, le proiezioni sul prodotto interno lordo cinese e, di conseguenza, su tutta la crescita mondiale, sono state ridimensionato. Anche le strategie operative sugli indici, dopo un 2019 da incorniciare come anno record del mercato azionario, potrebbero presto cambiare. Nell’immediato infatti gli analisti consigliano cautela.

Un utile strumento per guadagnare

Ma è anche vero che la volatilità da possibile fattore di rischio, se ben gestita può diventare un utile strumento per guadagnare. La dimostrazione sta nel fatto che gli analisti prevedono altri rialzi sul mercato azionario. Stando a quanto dichiarato dal co-fondatore di Fundstrat, Tom Lee, l’S&P 500 potrebbe offrire un altro anno di rendimenti a due cifre. A dare il via all’ottimismo potrebbero essere i dati macro statunitensi. Infatti a gennaio l’indice ISM manifatturiero è salito a 50,9 il livello più alto in sei mesi.

La stagione delle trimestrali

Il calo delle tensioni commerciali con la Cina è stato senz’altro un fattore che ha favorito la ripresa del settore manifatturiero. Il tutto proprio a ridosso di una stagione delle trimestrali che ha dato più di una soddisfazione. Stagione delle trimestrali che, partita qualche giorno fa a Wall Street, è arrivata anche a Piazza Affari. Ebbene questo serpeggiante ottimismo porta Lee a parlare di una crescita degli utili sul S&P 500 del 15%.

Le previsioni degli analisti

Ma per quale motivo gli analisti prevedono altri rialzi sul mercato azionario? Il focus è sulla crescita degli utili, un elemento fondamentale che da sempre, in genere è il motore principale per un rafforzamento delle quotazioni e delle performance di mercato. Ma Lee non è il solo ad essere ottimista. Le previsioni degli analisti, o per lo meno della maggior parte di quelli a Wall Street parla un aumento del 10% sul fronte degli utili nel 2020 sull’S&P 500. La differenza? Per le stime di Lee, tali livelli risultano essere ancora conservativi.

Approfondimento

Wall Street e il massimo annuale

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.