Gli analisti di Wall Street consigliano di investire su azioni Usa

I mercati americani sono attualmente sotto osservazione.  È per questo motivo che la maggior parte degli analisti di Wall Street consigliano di investire sull’azionario statunitense. Almeno su titoli specifici come quelli consigliati da Goldman Sachs. Ecco i nomi preferiti dalla banca statunitense.

Come sta l’economia Usa?

Per quale motivo gli analisti di Wall Street consigliano di investire su azioni statunitensi? L’economia  a stelle e strisce, non è forse in pericolo recessione? In realtà, economia e finanza sono due cose diverse. Nel secondo caso il rally di fine anno e il possibile nuovo taglio di tassi di interesse potrebbero decidere favorevolmente per chi investe in azioni made in Usa. Inoltre la stagione degli utili che si inaugura oggi dovrebbe confermare, in alcuni casi, le previsioni favorevoli. In effetti oggi le protagoniste della giornata saranno le banche. Banche che, però, rappresentano una sorta di eccezione. Infatti potrebbero rilevare una sofferenza degli utili, proprio a causa delle politiche espansionistiche della Fed. Appunto per questo motivo più che sui finanziari Goldman Sachs punta su altri titoli.

Su cosa consigliano di investire gli analisti di Wall Street

Fra le raccomandazioni di Borsa il primo  titolo è First Solar (FSLR) (upside 47%) che riesce ad ottimizzare la resa dei pannelli a fronte di un costo giudicato interessante.  Nome particolarmente risonante nell’elenco Goldman è quello di Amazon (AMZN). Per il padre dell’ecommerce arriva un possibile rialzo del 40%. Il rafforzamento del cloud ma anche l’approssimarsi della stagione natalizia e, quindi, delle vendite, potrà favorire non poco il titolo. Un rafforzamento che si estenderà anche nei prossimi 12 mesi visto il trend positivo sui consumi che riguarda tutta l’economia Usa. Tra le azioni che consigliano gli analisti a Wall Street c’è poi un terzo titolo, Chipotle Mexican Grill (CMG) (upside 21%).

Le azioni che risorgono

Tempo fa la catena di ristoranti etnici ha dovuto giostrare uno scandalo derivato da alcune infezioni batteriche da E.Coli. Da allora i vertici aziendali hanno iniziato una battaglia di radicale rinnovamento per la società. Anche a livello di immagine oltre che di offerte sul menu. Risultato: fiducia nelle prossime trimestrali che arriveranno già la settimana prossima. Nello specifico il 22 ottobre.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.