Giochi per bambini, costruiamo il rilassante bastone della pioggia

Giochi per bambini, costruiamo il rilassante bastone della pioggia. Il bastone della pioggia è uno strumento musicale a scuotimento diffuso in Oceania, in Africa e in America centrale e del sud. Si tratta di uno oggetto molto antico, creato a partire da un tronco di cactus essiccato nel quale venivano infilate le spine del cactus stesso. Al suo interno poi erano anche inserite pietre e conchiglie, e il rumore prodotto dal contatto tra questi frammenti e le spine ricordava appunto quello della pioggia. Se una volta era utilizzato per propiziare l’arrivo della pioggia, noi possiamo crearne uno in casa per far divertire i nostri bambini.

Occorrente per costruire il bastone della pioggia

  • rotoli di cartone;
  • cartoncino;
  • matita;
  • forbici;
  • nastro adesivo di carta;
  • chiodini;
  • martello;
  • pasta cruda spezzettata;
  • pennello;
  • colla vinilica;
  • fili di lana colorati.

I rotoli di cartone possono essere della lunghezza e dimensione che preferiamo; se vogliamo possiamo anche allungarli unendone almeno due assieme con del nastro adesivo. Per quanto riguarda i chiodini questi devono essere di poco più corti rispetto al diametro del nostro tubo. Dentro poi possiamo mettere della pasta cruda spezzettata, ma anche perline, sassolini, conchiglie o quello che vogliamo, l’importante è che sia piccolo.

Dalla nostra fantasia dipende anche la decorazione esterna. Possiamo usare la colla vinilica per incollare cartoncini, disegni o i fili di lana. Oppure possiamo completamente colorare la superficie con pennarelli o pennelli.

Procedimento

Giochi per bambini, costruiamo il rilassante bastone della pioggia. Iniziamo appoggiando sul cartoncino le due parti terminali del nostro rotolo e disegniamo due cerchi con la matita. Ritagliamoli con attenzione e mettiamoli da parte.

Prendiamo il rotolo e sempre con la matita segniamo il punto in cui vanno inseriti i chiodi. Un adulto poi deve piantare i chiodini con l’aiuto del martello. Dopo averlo fatto chiudiamo una delle due estremità con il tondo di cartoncino appena tagliato e del nastro adesivo. Ora con molta attenzione inseriamo nel tubo la nostra pasta cruda spezzettata o quello che vogliamo. Quando avremo finito chiudiamo nello stesso modo anche l’altra estremità rimasta aperta e ricopriamo interamente il rotolo con il nastro adesivo di carta.

Per ultimo decoriamo il nostro bastone della pioggia. Con un pennello ricopriamo la superficie di colla vinilica, quindi avvolgiamo il tubo con dei nastri di lana colorati fino a ricoprirlo interamente.

Ora con gesti lenti rovesciamo e muoviamo il nostro bastone della pioggia. Il suono sarà davvero bellissimo e coinvolgente, e sembrerà proprio di sentire l’acqua scorrere. Il bastone della pioggia incanterà sia gli adulti sia i piccini!

Consigliati per te