È il momento giusto per acquistare azioni?
Se hai 350.000 €, ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese Prospettive sul Mercato Azionario. Scopri di più >>

Germania: se continui a picchiare sugli alleati prima o poi paghi dazio

L’amministrazione Merkel forte …della propria forza obnubilante rischia di finire preda di un delirio di onnipotenza che per i teutoni ha radici lontane quanto drammaticamente tristi e portatrici di distruzione.

Da anni Berlino indirizza l’Unione Europea si sa. E da anni questo indirizzo è costruito a misura della Germania delle proprie specifiche esigenze dando risposte minimale alle aspettative degli altri partner: risposte che oscillano dalle deroghe concesse a Francia e Spagna al nulla concesso all’Italia che non a caso si appresta a dare battaglia.

A essere spietati si può arrivare a pensare che l’Unico scopo della UE sia garantire ai tedeschi uno sbocco facilitato ai propri prodotti industriali. Le mancate sanzioni per il continuo sforamento dei target assegnati confermano da un lato l’asservimento di Bruxelles a Berlino e dall’altro i grandi vantaggi che la Germania sta indebitamente ottenendo. E scrivo indebitamente visto che in Italia, per fare un esempio siamo costretti, per favorire l’ingresso di prodotti altrui, a mandare al macero ogni anno tonnellate di agrumi , pomodori eccetera.

Germania: se continui a picchiare sugli alleati prima o poi paghi dazio ultima modifica: 2018-09-21T11:11:23+02:00 da Gianluca Braguzzi

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.