Per Generali pausa di riflessione prima dell’ultimo allungo?

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista scattata a metà ottobre con il segnale del TC2.

Dopo un rialzo di circa il 30%, però, le quotazioni si muovono all’interno dell’intervallo 14.0 – 14.7. La rottura al rialzo di quota 14.7 proietterebbe il titolo verso il II° obiettivo in area 15.9. La rottura di area 14.0, invece, aprirebbe le porte ad una discesa fino al supporto in area 12.8. Su questo livello si giocherà il destino del titolo. Una sua eventuale rottura, infatti, aprirebbe le porte ad un’inversione ribassista con discese almeno fino in area 11.3

generali-ass

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te