Gelato alla liquirizia perfait amour per la frutta cotta

La frutta cotta è una golosità da fine pasto comodissima da preparare in anticipo e sempre di grande successo sulla nostra tavola. Ecco come servirla in perfetto abbinamento, in perfait amour come dicono i francesi, col gelato alla liquirizia. Grazie alla ricetta trovata dagli Esperti di Cucina di ProiezionidiBorsa al Museo Amarelli di Rossano Calabro.

Una composta profumatissima

Gelato alla liquirizia perfait amour per la frutta cotta. Pere e mele tagliate a spicchi, mescolate a fette d’arancio e mandarino a rotelle, qualche pezzo di cannella, un chiodo di garofano, anche senza zucchero aggiunto diventano una composta deliziosa con mezz’ora di cottura al forno o in tegame antiaderente sul fuoco.

Volendo si possono aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco o due dita di liquore allungati con un po’ d’acqua. Oppure sostituire lo zucchero col miele.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

I benefici della radice di liquirizia

La radice di liquirizia si estrae da una leguminosa molto diffusa nel Mediterraneo, soprattutto al Sud. Conosciuta già dagli Egizi e dai Romani, è un prodotto naturale e sano contenente fibre e proteine.

È provata la sua efficacia nella cura della tosse, del mal di gola, del catarro, nella prevenzione dell’acidità di stomaco. È digestiva, diuretica, antinfiammatoria ed espettorante.

Protegge il fegato e migliora le funzioni dell’apparato gastrointestinale. E lenisce le infezioni della bocca, molti dentifrici la contengono. Non è adatta alle persone che soffrono di ipertensione.

Gelato alla liquirizia perfait amour per la frutta cotta

Per preparare un ottimo gelato, mettere in una casseruola 250 grammi di latte con 150 grammi di zucchero e 50 grammi di polvere di liquirizia.

Scaldare a fiamma bassa mescolando spesso, ma senza mai portare a bollire. Proseguire fino allo scioglimento completo della liquirizia.

Far raffreddare il composto e incorporare delicatamente 250 ml di panna montata. Versare nella gelatiera e azionarla per circa trenta minuti.

Creare delle palline da servire con la frutta cotta. Altrimenti si possono creare delle mattonelle di gelato alla liquirizia con l’aiuto di stampini di silicone. E colarvi sopra del cioccolato fondente caldo giusto un attimo prima di servire.

Consigliati per te