Gamberoni in padella pronti in soli 15 minuti con questa facile ricetta

I gamberoni sono dei crostacei appetitosi che si possono cucinare in tantissimi modi diversi. Ideali per un secondo piatto veloce, sono perfetti anche da gustare come antipasto nelle calde serate estive. Possiamo grigliarli e condirli con una veloce emulsione al prezzemolo, ad esempio. Oppure utilizzarli per preparare un saporito primo piatto, sia con un sugo al pomodoro che con del pesto di pistacchio. Ma se non vogliamo passare troppo tempo ai fornelli, questa è la ricetta perfetta per noi. Un piatto che viene dalla cucina campana che saprà soddisfare il palato di tutti.

Gamberoni in padella pronti in soli 15 minuti con questa facile ricetta

Il piatto di oggi sono i gamberoni alla cilentana, una ricetta semplice ed appetitosa. Con pochi ingredienti possiamo portare in tavola un piatto saporito che piacerà a tutti. Il territorio del Cilento vanta molte ricette prelibate fatte anche con ingredienti considerati poveri. Un esempio sono le alici imbottite, dei piccoli scrigni di bontà farciti con ingredienti genuini.

Ingredienti:

  • 500 g di gamberoni;
  • 250 g di passata di pomodoro;
  • 60 g di olive nere denocciolate;
  • 30 g di pangrattato;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • olio EVO;
  • prezzemolo;
  • sale e pepe q.b.

Procedimento della nostra ricetta

Procuriamoci una padella o un tegame adatti anche alla cottura in forno. In questo modo eviteremo di usare più padelle e sporcare troppe pentole che dovremo poi lavare. Laviamo i gamberoni, eliminiamo le antenne e gli occhi, che rischiano di alterare il gusto del piatto. Versiamo dell’olio EVO nel tegame, aggiungiamo l’aglio, qualche gambo di prezzemolo e facciamo rosolare i gamberoni. Quando i gamberoni avranno cambiato colore, togliamo i gambi e versiamo la passata di pomodoro. Lasciamo cuocere per 10 minuti a fiamma media, mescolando di tanto in tanto.

Dopodiché aggiungiamo le olive nere denocciolate, saliamo, pepiamo e completiamo con il pangrattato. Possiamo utilizzare anche la mollica di pane raffermo per un sapore ancora più gustoso. Distribuiamolo bene nel tegame, così andrà ad addensare il condimento e aggiungiamo il prezzemolo tritato. Inforniamo a 200° gradi per 5 minuti per creare una gratinatura croccante e morbida allo stesso tempo.

Ed ecco fatto, degli squisiti gamberoni in padella pronti in soli 15 minuti da gustare con gli ospiti. Per questa ricetta possiamo usare tranquillamente anche i gamberi d’acqua dolce o le mazzancolle. Se non vogliamo mangiare piatti più pesanti, possiamo completare il menù con delle cozze. Economiche e prelibate, possiamo usarle per un’impepata, farle gratinate o provare qualche ricetta più particolare.

Lettura consigliata

Ecco 2 ricette con le cozze veramente prelibate da fare in pochissimo tempo, eccezionali come antipasto o secondo piatto

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te