Gambe toniche e vellutate con questo impacco fenomenale

La primavera è ormai arrivata ed è il momento di sfoggiare le gambe. Ancora con i collant o completamente nude, in base a quanto freddo sentiamo. Ma finalmente si può dare sollievo alle nostre gambe intrappolate per troppo tempo in jeans e pantaloni. Che sicuramente ci proteggono dal freddo e dalle intemperie, ma usarli per troppo tempo può causare piccoli problemi. Per esempio, notiamo che la pelle risulta secca e tende a screpolarsi più facilmente. Questo è anche indice di una idratazione non sufficiente. Ma oltre a bere più acqua e liberare le nostre gambe, cosa possiamo fare? Oggi noi dello Staff di ProieziondiBorsa parleremo di come un impacco può subito far rigenerare le nostre gambe. Dando elasticità alla pelle e tonicità.

Gambe toniche e vellutate con questo impacco fenomenale

È facile sentire la nostra pelle ruvida e secca. Con qualche accenno di ritenzione idrica accumulato durante l’inverno. Quindi, come abbiamo già detto, una cosa fondamentale è idratarsi meglio. Bere più acqua e prendersi cura della nostra pelle. Bisogna rinforzare la produzione di collagene, e possiamo farlo con l’aiuto degli oli vegetali. Sono diversi quelli utili a idratare la pelle secca e spenta, ma tra tutti il migliore è sicuramente l’olio di girasole. Già, non solo è ottimo per delle gustose fritture, ma anche per la pelle!

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Come preparare l’impacco che ammorbidisce la pelle

L’impacco è molto semplice da preparare. Serviranno 40ml di olio di girasole, 15ml di olio di mandorle e 15ml di olio di germe di grano. Poi andranno aggiunti degli oli essenziali per dare un profumo inebriante al nostro impacco. Basteranno 10 gocce di olio essenziale di geranio e 6 gocce di olio di sandalo. Sono tutti prodotti facilmente reperibili in erboristeria. Si mescola tutto in un contenitore, meglio se di vetro e si agita. Ora non serve altro che massaggiare il mix sulla pelle, dalla caviglia all’inguine. Dopodiché si avvolgono le gambe nella pellicola trasparente e si lascia agire l’impacco per circa 30 minuti. Meglio se si tengono le gambe leggermente sollevate con un cuscino mentre si è sul divano. Per finire dopo il tempo di posa, una bella doccia tiepida rigenerante.

Ecco, come avere gambe toniche e vellutate con questo impacco fenomenale. La differenza sarà visibile già dalla prima applicazione. Poi si può ripetere l’impacco 2 volte a settimana, e in men che non si dica le nostre gambe saranno splendide. Morbide, luminose e rigenerate. Se si soffre di problemi di circolazione si possono usare le calze a compressione graduata. Combinando le due cose le nostre gambe saranno splendide e pronte per essere sfoggiate.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te