Future FTSEMIB: nel breve periodo i rischi sono elevati

Questo fine settimana nell’articolo Future FTSEMIB: non lasciatevi abbagliare dagli obiettivi ambiziosi del rialzo in corso

scrivevamo

“HYCM”/
“HYCM”/

Conclusione

La situazione apparentemente è tranquilla con obiettivi al rialzo molto ambiziosi. Bisogna, però, tener presente che se da un lato area 22000-22500 rappresenta il comune obiettivo rialzista, al ribasso sia il time frame settimanale che quello mensile “permettono” ritracciamenti fino in area 20400-20500 senza che la tendenza di fondo cambi. Bisogna perciò prestare molta attenzione a possibili repentini ritracciamenti e non farsi solo abbagliare dagli ambiziosi obiettivi del rialzo in corso.

Oggi abbiamo assistito ad una prima battuta di arresto in prossimità di livelli di prezzo che corrispondono al II° obiettivo naturale sul time frame giornaliero e al I° obiettivo naturale sul time frame settimanale.

Fermo restando che nel medio (lungo) periodo l’obiettivo del rialzo in corso è in area 22000-22500 (24000-25000), la prudenza è d’obbligo nel breve vista l’importanza dei livelli di prezzi raggiunti.

Da ricordare che sul time frame giornaliero prima di area 20400-20500 c’è un altro supporto in area 21000.

FTSE MIB40 Full0914 Future

NB I livelli che si frappongono tra le quotazioni attuali el’obiettivo naturale costituiscono delle aree di resistenza dove la tendenza in corso potrebbe perdere forza. Linee rosse=Nuova Legge della Vibrazione (clicca qui per leggere la demo, clicca qui per leggere i commenti), linee blu=Running Bisector

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te