Future FTSEMIB: la chiusura di settembre getta le premesse per un ottobre esplosivo. I livelli chiave per i rialzisti/ribassisti

Time frame giornaliero

Alla chiusura del 28 Settembre scrivevamo (Future FTSEMIB: una pausa di riflessione che non cancella, anzi, rafforza lo scenario rialzista)

Il supporto ha retto e le quotazioni sono dirette verso area 23193.

Niente da aggiungere. Ogni giorno che passa l’obiettivo indicato è sempre più vicino.

blank

 

Time-frame settimanale (prossimo aggiornamento alla chiusura del 29 Settembre)

Settimana scorsa scrivevamo (Future FTSEMIB: le basi del rialzo sono solide e pronte a sostenere obiettivi ambiziosi. Le attese per la settimana del 25 Settembre)

La previsione di una continuazione rialzista si è rivelata corretta e la settimana appena conclusasi ha visto la rottura della resistenza in area 22469. Un altro segnale che conferma il cammino verso il III° obiettivo naturale in area 24619.

Niente da aggiungere. Tutto procede come da previsione. Da notare come l’obiettivo intermedio si trovi in area 23280.

blank

Time-frame mensile (prossimo aggiornamento alla chiusura del mese di Ottobre)

Alla chiusura del mese di Agosto scrivevamo (Future FTSEMIB: la settimana si chiude con una notevole prova di forza. E’ tutto oro quel che luccica? Le attese per la settimana del 4 Settembre)

Nel lungo periodo è in corso una proiezione rialzista con gli obiettivi indicati in figura. Ritracciamenti fino in area 19235 sono possibili senza che venga intaccata la tendenza di lungo. Da notare come il TC2plus sia saldamente rialzista.

Il mese di Agosto, sebbene al rialzo, ha visto le quotazioni fallire l’attacco alla resistenza in area 21940. Sarà, quindi, decisiva la chiusura di Settembre. Un nuovo fallimento aumenterebbe le probabilità di un ritracciamento in area 19235.

Al rialzo gli obiettivi sono quelli indicati in figura.

La chiusura di settembre non ha fallito la rottura della resistenza. Il mese di ottobre, quindi, si preannuncia tutto al rialzo diretto verso l’obiettivo intermedio in area 23618. L’importante è che il supporto in area 21939 resista alle pressioni ribassiste,

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te