Future FTSEMIB: cosa attendersi dopo il rimbalzo del gatto morto?

Time frame giornaliero

SCARICA GRATIS IL REPORT DI PROIEZIONIDIBORSA PER L’ANNO 2018

Fisher Investments - 4 Fattori chiave per vivere serenamente il periodo pensionistico

Alla chiusura del 2 Febbraio scrivevamo

Dopo tentativi andati a vuoto, i ribassisti hanno finalmente rotto al ribasso il supporto in area 23440. A questo punto, anche se i dettagli andranno calcolati nei prossimi giorni, la discesa può continuare fino in area 22800 prima e 21600 successivamente.

Tutto confermato come da previsione.

Alla rottura del supporto in area 22800  le quotazioni hanno accelerato verso il II° obiettivo naturale in area 21500/21600. La massima estensione ribassista è attesa in area 20300.

I rialzisti potrebbe acquisire forza solo con chiusure superiori a 22800.

Time-frame settimanale (prossimo aggiornamento alla chiusura del 9 Febbraio)

Alla chiusura del 2 Febbraio scrivevamo

La chiusura del 2 Febbraio è stata proprio in corrispondenza del supporto in area 23090 (chiusura settimanale 23110). A questo punto sarà decisiva, per le sorti di medio periodo, la chiusura di settimana prossima. La rottura del supporto aprirebbe le porte a discese fino in area 20400.

La settimana appena conclusasi ha confermato lo scenario che prevede una discesa fino in area 20400. Da notare come questo livello coincida con il III° obiettivo naturale calcolato sul time frame giornaliero.

Time-frame mensile (prossimo aggiornamento alla chiusura del mese di Febbraio)

Il mese di Gennaio ha visto un poderoso recupero delle quotazioni che, tuttavia, non ha consentito il superamento della resistenza in area 23620. Eventuali ritracciamenti fino in area 21940 non metterebbero in discussion lo scenario rialzista ancora in essere nel lungo periodo.

Future FTSEMIB: cosa attendersi dopo il rimbalzo del gatto morto? ultima modifica: 2018-02-13T20:58:17+00:00 da redazione
InvestingNapoli
InvestingNapoli

Scarica il report gratuito!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il report di 86 pagine con l'outlook per il 2018

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.