Future FTSEMIB: è ancora troppo presto per gridare al rialzo. Il 17 agosto sarà decisivo per il breve termine

Time frame giornaliero

Alla chiusura del  14 Agosto scrivevamo (Future FTSEMIB: il rialzo del 14 Agosto non cambia lo scenario di breve. Le attese per il 16 Agosto)

La seduta del 14 Agosto ha visto un forte rialzo del Future FTSEMIB che, però, non ha cambiato le carte in tavola.

Il TC2plus è sempre short e le quotazioni sono sotto la fortissima resistenza in area 21960. Solo la rottura di questo livello farebbe ripartire al rialzo le quotazioni. Viceversa, la rottura di area 21110 -20950 aprirebbe a più profonde discese fino in area 19800.

Incredibilmente la chiusura del 16 Agosto è stata a 21960! Proprio sulla resistenza la cui rottura aprirebbe le porte a un rialzo fino in area 23320.

Situazione, quindi, molto delicata con il TC2plus che rimane ribassista.

La chiusura del 17 Agosto ci farà capire se le quotazioni partiranno al rialzo (rottura di area 21960) oppure verranno respinte nuovamente verso area 21100.

blank

Time-frame settimanale (prossimo aggiornamento alla chiusura del 18 Agosto)

A livello settimanale rimane tutto invariato. Il primo supporto utile per frenare eventuali ritracciamenti rimane sempre in area 21160 e resiste alle vendite.

Anche il TC2plus rimane saldamente rialzista. E’ sempre valido, quindi, lo scenario che prevede il raggiungimento del III° obiettivo rialzista in area 24610. Tutto passa, però, per la tenuta di area 21160 in chiusura di settimana.

blank

Time-frame mensile (prossimo aggiornamento alla chiusura del mese di Agosto)

Nel lungo periodo è in corso una proiezione rialzista con gli obiettivi indicati in figura. Ritracciamenti fino in area 19235 sono possibili senza che venga intaccata la tendenza di lungo. Da notare come il TC2plus sia saldamente rialzista.

Qualora area 19235 dovesse cedere in chiusura mensile allora i rialzisti dovrebbero incominciare ad avere paura.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te