Trasforma la tua MT4 in uno strumento professionale grazie a MQL Suite, apri un conto reale con INFINOX - Scopri di più

Il Future Ftse Mib punta diritto gli obiettivi della nuova legge della vibrazione

Nulla è cambiato rispetto al commento pubblicato durante il fine settimana.

Time frame giornaliero

SCARICA GRATIS IL REPORT DI PROIEZIONIDIBORSA PER L’ANNO 2018

Fisher Investments - 4 Fattori chiave per vivere serenamente il periodo pensionistico

Alla chiusura della seduta del 4 Gennaio scrivevamo

Ci sono due aspetti interessanti della seduta odierna che vanno analizzati

  1. la tenuta del supporto in area 21540 (I° obiettivo naturale della proiezione ribassista in corso) ha favorito il rialzo degli ultimi giorni, in particolare quello della seduta odierna;
  2. il rialzo odierno si è fermato in prossimità dell’importantissima resistenza in area 22480 (I° obiettivo naturale della proiezione rialzista in corso).

La seduta di domani 5 Gennaio, quindi, avrà una valenza molto importante. Quanto succederà in prossimità di area 22480, infatti, avrà ripercussioni per la tendenza di breve periodo.

La rottura di area 22480 aprirebbe le porte a un rialzo fino al II° obiettivo naturale in area 23440. In caso di tenuta, invece, potrebbe attenderci un ritracciamento fino ai minimi recenti in area 21540.

Il 5 Gennaio ha visto la rottura della forte resistenza in area 22480, per cui adesso le quotazioni sono dirette verso il II° obiettivo naturale in area 23440 e a seguire verso il III° obiettivo naturale in area 24400.

Lo scenario rialzista rimarrà in vigore fino a quando reggerà il supporto in area 22480.

Time-frame settimanale (prossimo aggiornamento alla chiusura del 12 Gennaio)

Sul time frame settimanale la situazione è molto complessa. Da un lato, infatti, la tendenza in corso è rialzista, ma bloccata intorno al livello 22280 ; dall’altro, nonostante la debolezza della tendenza in corso, il segnale di trading short si è indebolito.

Prestare, quindi, molta attenzione a quanto accadrà nei  dintorni di area 22280 in chiusura di settimana.

Al rialzo gli obiettivi sono quelli indicati in figura. Al ribasso il target più vicino è rappresentato dal II° obiettivo naturale in area 20950 dove si andrebbero a decidere le sorti di medio/lungo termine.

Un forte segnale di ripresa rialzista si avrebbe con la conferma della rottura della resistenza in area 22280.

Time-frame mensile (prossimo aggiornamento alla chiusura del mese di Gennaio)

L’anno si chiude nel peggiore dei modi per il Future FTSEMIB. Non solo il mese, infatti, si à chiuso sotto il livello in area 21940, ma anche il segnale di trading long si è indebolito.

Qualora non si dovesse recuperare subito area 21940  allora le quotazioni potrebbero scendere fino in area 19235.

Il Future Ftse Mib punta diritto gli obiettivi della nuova legge della vibrazione ultima modifica: 2018-01-11T21:40:36+00:00 da redazione
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

XTB Trading


Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.